Toljan, ha solo 22 anni, però ha già un'importante esperienza in Bundesliga: oltre al Napoli, si sono interessati a lui Bayern Monaco,Psg, e Juve. Inoltre, anche il Chelsea di Antonio Conte sembrerebbe virare su di lui. Il giovane esterno dell'Hoffenheim, che è da poco diventato campione d'Europa con l'Under 21 tedesca, può giocare su entrambe le fasce, quindi rappresenterebbe l'innesto ideale per la squadra di Sarri, che ha bisogno di far rifiatare Ghoulam e Hysaj.

Gira e rigira il mercato, però il Napoli cerca sempre innesti sulle fasce

Alla fine il direttore sportivo azzurro Cristiano Giuntoli, durante il calciomercato sempre lì va a finire, a cercare rinforzi sulle fasce.

Già perché per il modulo adottato da mister Sarri, le fasce sono molto fondamentali per la buona riuscita degli schemi e risultano importanti quando c'è la necessità di cambiare marcia e dare profondità all'azione.

Stavolta, si cerca senza un'apparente significativa distinzione fra il versante destro e sinistro, perciò è spuntato il nome dell'esterno tedesco Jeremy Toljan, per cautelarsi su entrambe le corsie. Il calciatore nato a Stoccarda, rappresenta un esterno difensivo di ottima gamba e per di più può giocare come già detto, su entrambe le corsie, forse è leggermente di più a suo agio sulla fascia sinistra, pur essendo prevalentemente di piede destro. Il difensore è molto versatile, tanto che in determinate occasioni, ha coperto anche il ruolo di difensore centrale, ma naturalmente il meglio di sé lo da sulle fasce.

Inoltre, il tedesco grazie alla sua inesauribile spinta, alla sua efficacia nella fase difensiva e il suo crossare pronto e misurato con entrambi i piedi, potrebbe diventare il jolly adatto a supportare indifferentemente sia Hysaj che Ghoulam.

L'interesse da parte di altri club

Il talento della Germania, è da tenere d'occhio, in quanto presenta ancora ampi margini di miglioramento, in fin dei conti è un classe 94' ancora non ha compiuto 23 anni.

Fino ad adesso il terzino ha sempre e solo giocato in Bundesliga con l'Hoffenheim. Mamma croata e padre afroamericano, con i natali a Stoccarda, il tedesco ha già un fisico ben strutturato, tant'è che sono già un paio di stagioni che diverse big d'Europa gli ronzano attorno: dal Psg al Bayern Monaco, con qualche voce riconducibile alla Juventus, oltre che allo stesso Napoli.

Di certo il calciatore non è passato inosservato, specie dopo il grande europeo under 21 appena disputato, in cui ha conquistato la vittoria finale con la sua nazionale.