Il mercato delle big italiane si fa sempre più interessante e oltre ai colpi stellari del Milan, Juve e Inter stanno cercando di mettersi allo stesso passo. La Juve va alla ricerca di un top player per sopperire alla perdita mediatica causata dalla cessione di Bonucci e l'Inter in attesa di risolvere la situazione dei croati sembra stia per chiudere per i loro sostituti.

Muller sulla trequarti bianconera

Thomas Muller, dopo l'arrivo di James Rodriguez, sembra in rottura col Bayern.

Pubblicità
Pubblicità

Il giocatore ha espresso la volontà di andarsene dalla corte di Carlo Ancelotti e si sono subito fatte vive tante società interessate al trequartista tedesco, soprattutto in Inghilterra. Si è parlato di Arsenal, Chelsea e Liverpool, forte della presenza di Jurgen Klopp, ma non ultima c'è la Juventus, che farebbe carte false per averlo in rosa. Muller è infatti un giocatore molto duttile, capace di giocare in ogni posizione in attacco, che farebbe molto comodo ad Allegri, soprattutto per la questione Champions.

Pubblicità

Nonostante la volontà del giocatore, la società bavarese lo ritiene incedibile e il suo contratto scade nel 2021. Nell'ultima stagione Muller ha firmato 26 azioni da gol in 42 presenze tra campionato e coppe, rendendosi come sempre fondamentale per la sua squadra. Potrebbe essere dunque il secondo giocatore quest'anno a passare dal Bayern alla Juve dopo il colpo Douglas Costa.

Inter a un passo da Keita e Schick

L'Inter in attesa di capire l'evoluzione della situazione croata, con Perisic e Brozovic in lista partenze, è pronta a sostituire i due, soprattutto l'ex Wolfsburg.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

Ivan Perisic, diretto al Manchester United lascerebbe lo spazio in rosa e in ottica economica per l'acquisto di Keita Baldé dalla Lazio. Il giocatore fortemente voluto in passato dalla Juventus e tentato ora da un'offerta da 32 milioni del West Ham preferirebbe la destinazione milanese in cui si troverebbe a ricoprire il posto da titolare lasciato appunto da Perisic e dove ritroverebbe il suo ex compagno Candreva nell'altra fascia.

Un altro nome in bilico tra bianconeri e nerazzurri è quello di Patrik Schick, talento ceco della Sampdoria il cui approdo alla corte degli Agnelli non è andato in porto a causa di un piccolo problema di salute.

Già nel corso di questo pomeriggio i dirigenti della Samp erano invitati in sede Inter per trattare il giocatore, che sembra poter arrivare da un momento all'altro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto