Ci siamo. Leonardo Bonucci tra poche ore sarà un giocatore del Milan. E' atteso nel primo pomeriggio a casa Milan per la firma del maxi contratto che lo legherà ai rossoneri per i prossimi cinque anni. Alla Juventus andrà una cifra ancora da stabilire con precisione ma che si aggirerà intorno ai 40 milioni senza alcuna contropartita tecnica inserita nell'operazione. Arriva alla corte di Montella quello che ad oggi viene considerato il più forte difensore Italiano in circolazione, stimato da mezza Europa e corteggiato da Guardiola e Mourinho, ha scelto il Milan per lanciare la sfida scudetto alla sua ex squadra ma soprattutto al suo ex allenatore,il primo indiziato come complice del suo addio da Torino.

Ingaggio record: 10 milioni all'anno

Leonardo Bonucci percepirà un salario da vero top player al Milan: si parla di 7,5 milioni all'anno che diventeranno facilmente 10 grazie a dei comodi bonus. Si legherà al club del propietario Zhangong Li per 5 anni e da subito si unirà alla compagine di Montella, pronta a partire per la tournèè. Questo ingaggio record lo porterà ad essere il giocatore più pagato della Serie A,e questo per Leo rappresenterà un peso in più da aggiungere alla grande responsabilità di riportare il Milan nell'olimpo del calcio. Il suo modo di essere leader e le sue straordinarie capacità difensive ora sono al servizio di Montella, che adesso può veramente sognare un Milan da scudetto.

Il numero di maglia dovrebbe essere il suo fedelissimo 19.

Milan: è già Bonucci-mania

La Milano rossonera dalla tarda serata di ieri aspetta solo l'ufficilità dell'arrivo di Bonucci. L'ultimo incontro con Marotta del procuratore di Leo, Alessandro Lucci, è avvenuto nella nottata appena trascorsa e si è concluso con l'ok da parte del dg bianconero alla partenza di Bonucci.

Un addio dovuto soprattutto ai pessimi rapporti che il giocatore ha con il tecnico bianconero che più volte avrebbe manifestato l'insofferenza verso i comportamenti di Leo, reo di prendersi troppa voce in capitolo su questioni tecniche e prettamente di competenza del mister e del suo staff.

Anche alcuni disguidi con i compagni avrebbero portato Bonucci a salutare la Juventus, ma in molti erano convinti che il ragazzo sarebbe partito verso l'estero dove squadre come i due Manchester e il Barcellona da tempo gli facevano la corte.

E invece, il centrale della nazionale in pochissimo tempo ha trovato l'accordo con il Milan ed è pronto a presentarsi ai suoi nuovi tifosi che sono già impazziti per il suo arrivo. Oltre al web, dove la Bonucci-mania è esplosa a colpi di Hashtag e post di giubilo per l'arrivo di Leo, da ieri sera svariati gruppi di tifosi si affacciano a casa Milan speranzosi di vedere l'arrivo del nuovo leader difensivo rossonero.