La terza giornata di Premier League si conclude domenica 27 agosto ad Anfield Road con il match clou Liverpool-Arsenal; confronto tra big del calcio inglese che puntano a concludere il campionato tra le prime quattro della classe. I Reds sono partiti con un pareggio pirotecnico e beffardo sul campo del Watford (3-3) e poi hanno vinto 1-0 contro il Crystal Palace, ma la truppa di Jurgen Klopp si presenta galvanizzata soprattutto dalla qualificazione ai gironi di Champions League, guadagnata a spese dell’Hoffenheim.

Dopo aver vinto la Supercoppa nazionale superando il Chelsea, i Gunners di Arsene Wenger hanno iniziato la Premier con minor piglio rispetto al Liverpool e dopo la rocambolesca vittoria sul Leicester all’esordio (4-3), nella giornata successiva è subito arrivato il primo stop stagionale con la sconfitta per 1-0 in casa dello Stoke.

Il calcio d’inizio di Liverpool-Arsenal è fissato per le ore 17 e gli appassionati del massimo campionato inglese potranno seguire l’evento in diretta tv Sky (canale Sky Sport 3) oppure in streaming, gratuito per gli stessi abbonati alla piattaforma, utilizzando il servizio Sky Go. Di seguito le ultime sulle squadre, statistiche e pronostico.

Liverpool-Arsenal, le probabili formazioni

Ancora senza Coutinho e Sturridge, Klopp recupera il terzino destro Clyne. Davanti confermatissimo il trio Salah, Firmino, Mané. Dall’altra parte Wenger è privo di Sanchez, Gabriel e Mertesacker. Supportato da tre uomini sulla trequarti (Oxlade-Chamberlain, Ozil, Wellbeck), unica punta nello schieramento di Wenger dovrebbe essere il connazionale Lacazette.

Ecco le probabili formazioni:

Liverpool (4-3-3): Mignolet; Clyne, Lovren, Moreno Matip; Wijnaldum, Milner, Henderson; Salah, Firmino, Mané. All.: Klopp.

Arsenal (4-2-3-1): Cech; Bellerin, Holding, Kolasinac, Monreal; Xhaka, Elneny; Oxlade-Chamberlain, Ozil, Wellbeck; Lacazette. All.: Wenger.

Precedenti, quote e pronostico di Liverpool-Arsenal

Spettacolo e gol nelle due sfide dell’annata passata vinte entrambe dai Reds: 3-4 a Londra e 3-1 a Liverpool. Nel 2015 l’ultima vittoria dell’Arsenal (4-1), che ad Anfield non passa però da cinque stagioni (0-2 nel 2012). Anche se di poco sbilanciati in favore dei Reds i precedenti complessivi sono abbastanza equilibrati, ma nelle sfide di campionato giocate in casa il predominio dei locali risulta abbastanza netto: 48 vittorie e 19 pareggi; 24 le sfide nelle quali l’Arsenal è stato corsaro.

Anche se, per ora, i padroni di casa sembrano avere qualcosa in più rispetto agli ospiti, la qualità in campo è elevata in entrambi gli schieramenti e il match è chiaramente aperto a qualsiasi risultato, come sottolineano anche le quote Snai: i favoriti Reds sono a quota 2,10; la vittoria dei Gunners è a 3,35; il pareggio a 3,55. Il pronostico più appetibile sembra essere l’over proposto a quota 1,55 contro il 2,35 dell’under.

Gol di entrambe a 1,45 mentre con il nogol si sale a 2,55.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto