La Roma e Monchi vogliono solo Mahrez. Nonostante le resistenze che il Leicester da circa un mese fà contro i giallorossi, continua a prendere piede l'ipotesi di vedere Ryad Mahrez con la maglia della squadra capitolina. Il direttore sportivo romanista si è visto respingere l'ultima offerta di 35 milioni ma sembra intenzionato a rilanciare fino a 40 pur di accontentare Di Francesco e la piazza che muoiono dalla voglia di veder arrivare il talento algerino nella capitale.

Pubblicità
Pubblicità

Gli inglesi hanno accolto la voglia di Mahrez di andar via, tanto di aver già preso il sostituto, ma pretendono che sia valutato il prezzo che le Foxes ritengono consono per la sua cessione.

Mahrez: solo la Roma

Ryad Mahrez non si nasconde già da un pò: vuole soltanto la Roma. Ha chiesto esplcitamente alla dirigenza del Leicester di accogliere l'offerta giallorossa, ma come detto, le Foxes non scendono dalla valutazione iniziale: di 40 milioni di sterline (44 milioni di euro).

Pubblicità

L'algerino ha già da tempo trovato l'intesa con il club capitolino per un contratto quinquiennale che prevede un salario da 3 milioni di euro all'anno, e non vede l'ora di sbarcare a Fiumicino e ricevere l'abbraccio dei nuovi tifosi che lo aspettano in trepidante attesa da più di un mese. Ora resta da capire se le Foxes si 'accontenteranno' dei 40 milioni di euro che Monchi sembrerebbe pronto a offrire come ultimo rilancio: un'esborso che per la Roma rappresenterebbe l'acquisto più oneroso della sua storia, e si piazzerebbe davanti a Batistuta che nel 2000 fù pagato 70 milardi di lire (circa 35 milioni di euro).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato A.S. Roma

Contatti serrati

Tra Monchi e il Leicester c'è un filo diretto continuo che dura da ormai 15 giorni. L'obiettivo, ormai comune vista la volontà del ragazzo, è quello di arrivare a portare Mahrez alla Roma ma per le Foxes la valutazione non è ancora congrua alla loro richiesta. Il direttore sportivo ex Siviglia è riuscito a convincere la dirigenza giallorossa a portare l'offerta fino a 40 milioni di euro come ultimo tentativo per far si che il Leicester accetti di far partire il suo gioiello algerino.

Qualora anche questo ultimo rilancio fosse rifiutato dalla dirigenza delle Foxes, è veramente probabile che Monchi stavolta valuti l'opportunità di virare su altri obiettivi: in pole position potrebbe esserci un ritorno di fiamma per Domenico Berardi. Il talento del Sassuolo raprresenterebbe un'acquisto pronto subito e che Di Francesco conosce benissimo,e visto l'iminente avvio di campionato potrebbe essere la soluzione più consona ai piani della Roma.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto