Giungono notizie interessanti dalla Francia per quanto riguarda la prossima campagna acquisti del Milan. Torna d'attualità il nome di Edison Cavani tra i possibili rinforzi dell'attacco di Vincenzo Montella. Stando a quanto riportano i media francesi, l'uruguaiano non si troverebbe più bene in squadra dopo l'arrivo di Neymar. In questi giorni il campione brasiliano avrebbe addirittura chiesto al presidente del Paris Saint Germain, lo sceicco Al-Khelaifi, la cessione di Cavani perché ritenuto un compagno "ingombrante".

Dopo le liti fra i due fuoriclasse, iniziate al momento di calciare le punizioni nell'ultima gara di campionato contro il Lione, la società milanista sarebbe pronta ad approfittare di questa situazione.

Mercato Milan, il prossimo acquisto è Cavani?

Secondo quanto riportato dal noto quotidiano spagnolo Sport-es, la convivenza tra Edison Cavani e Neymar sarebbe diventata quasi intollerabile e per tale motivo l'attaccante uruguaiano potrebbe decidere di cambiare club già a partire dalla prossima sessione di Calciomercato invernale.

I dirigenti rossoneri, Mirabelli e Fassone, starebbero seguendo con grande attenzione la situazione e potrebbero decidere di dare subito l'assalto al "Matador", molto apprezzato dal tecnico Montella. Il giocatore però piace molto anche all'Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone, che per averlo potrebbe offrire alla società del Psg una cifra molto alta. Anche Juventus, Real Madrid e Bayern Monaco pare abbiano già iniziato a sondare il terreno. Vedremo nei prossimi giorni l'evolversi di questa vicenda, se ci sarà possibilità per il Milan di sferrare il colpo già a partire da gennaio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Ai rossoneri piace un talento del Santos: la situazione

Il terzino del Santos Josè Carlos Cracco Neto, meglio noto come Zeca, viene seguito con molta attenzione dallo scouting rossonero. Il ventitreenne ha vinto l'oro olimpico con la nazionale brasiliana nell'estate del 2016, considerato una delle giovani promesse del Brasile. Si tratta di un difensore esterno, capace di interpretare il ruolo in modo offensivo.

Zeca gioca prevalentemente come terzino sinistro ma il fatto di essere un destro naturale gli consente di essere duttile anche sull'altra corsia. Il Milan lo segue con interesse come possibile sostituto in futuro di Abate e Antonelli. Già alla prossima riapertura del mercato potrebbero esserci notizie importanti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto