Il Milan di Gattuso, secondo le ultime notizie, dovrebbe affidarsi ad un modulo che discosterà abbastanza da quello di Vincenzo Montella. Addio alle mezzali, si preferirà optare per atteggiamenti tattici che privilegino le corsie esterne e le verticalizzazioni immediate. L'idea è, inoltre, quella di schierarsi in modo tale da coprire al meglio il campo in ampiezza ed evitare i tanti contropiede subiti in questo primo scorcio di stagione. Inoltre, almeno nelle intenzioni, c'è quella di evitare i tanti cambiamenti di formazioni e sulla falsariga di quanto avviene con l'Inter di Spalletti potrebbe essere scelta una formazione base da riproporre con continuità.

Una scelta che nascerebbe dalla necessità di dare un'identità ad un gruppo che non sembra averne dimostrata tanta fino al momento.

Ultime Milan: un calciatore con il 'foglio di via'

Il Milan si affaccerà alla finestra di mercato di gennaio con la consapevolezza che qualcosa andrà fatto, magari anche risparmiando qualcosa dopo le ingenti spese estive. Ci sono ad esempio dei calciatori che non hanno convinto e potrebbero lasciare Milanello. Chi è già pronto a fare le valigie è il difensore paraguiano Gustavo Gomez. Il campo l'ha visto davvero poco e attualmente non esiste altra soluzione che non sia un futuro lontano da Milano. Secondo le prime indiscrezioni si starebbero aperto le porte di un possibile ritorno in Sudamerica, è atteso il suo agente a Milanello che pare possa avanzare l'idea di una cessione al Boca Juniors.

Il club argentino sarebbe quello più interessato al giocatore, ma ciò che è certo è che si tratterà di un'operazione in uscita che sarà fatto.

Calciomercato Milan: si parla con l'Arsenal

Il Milan nell'ultimo mercato ha speso tantissimo per portare in Italia Andre Silva. Il portoghese non ha giocato con continuità e non ha neanche mostrato le qualità che gli si accreditavano.

Gattuso gioca con un unico centravanti e pertanto la contemporanea presenza del portoghese, Kalinic e Cutrone sarebbe eccessiva. Il rischio che il calciatore si svaluti esiste e cederlo subito potrebbe essere una strategia per creare margine per investimenti futuri. Dall'Inghilterra fanno sapere che l'Arsenal segue il calciatore e potrebbe presentare un'offerta.

Nel frattempo, in ragione di un'operazione di questo tipo, si potrebbe chiedere ai Gunners di lasciare strada libera ai rossoneri nella corsa a Jankto.