Mancano due giorni alla sfida che vedrà la Juve impegnata allo stadio Bentegodi per affrontare l'Hellas Verona. I bianconeri stanno lavorando da diversi giorni per preparare al meglio questo importante match. Infatti, già dal 26 dicembre, Massimiliano Allegri ha fatto riprendere gli allenamenti alla sua Juventus proprio per mettere nel mirino la sfida contro i gialloblù, La seduta di oggi, però, non ha portato una buona notizia al tecnico di Livorno infatti, Miralem Pjanic si è fermato per un affaticamento muscolare al quadricipite della coscia destra.

Il numero 5 bianconero è dunque in forte dubbio per la partita di sabato. La sua eventuale assenza apre a nuovi scenari di formazione in casa Juve.

Dybala pronto a riprendersi la Juve

Sabato sera, Massimiliano Allegri oltre a Gianluigi Buffon e Mattia De Sciglio dovrà probabilmente rinunciare a Miralem Pjanic. Il numero 5 bianconero si è fermato nell'allenamento di quest'oggi e quasi certamente non riuscirà a recuperare per la partita contro il Verona. Il bosniaco potrebbe dover dare forfait anche per i quarti di finale di Coppa Italia contro il Torino. Senza Miralem Pjanic, Massimiliano Allegri potrebbe decidere di tornare al 4-2-3-1. Infatti, nelle ultime settimane il tecnico bianconero aveva inserito un centrocampista in più per dare maggiore equilibrio alla sua squadra, l'assenza però del centrocampista bosniaco potrebbe indurre l'allenatore juventino ad un nuovo cambio di sistema di gioco e in mezzo al campo potrebbero agire Sami Khedira e Blaise Matuidi.

Anche se non è da scartare l'ipotesi che insieme al tedesco e al francese venga inserito uno fra Rodrigo Bentancur e Claudio Marchisio. Tutto però fa pensare che la Juve sabato sera riproponga le quattro punte. Infatti, contro il Verona si rivedrà dal primo minuto Paulo Dybala che giocherà insieme a Douglas Costa, Mario Mandzukic e Gonzalo Higuain.

Pochi cambi in difesa contro il Verona

Il reparto della Juve che sabato sera non dovrebbe presentare molti cambi è la difesa. Infatti, davanti a Wojciech Szczesny saranno confermati Medhi Benatia, Giorgio Chiellini e Alex Sandro, l'unica novità dovrebbe riguardare la fascia destra dove quasi certamente agirà Stephan Lichtsteiner, mentre Andrea Barzagli partirà dalla panchina.

Grande entusiasmo per Dybala a Vinovo

Nel primo pomeriggio, a Vinovo erano presenti circa cento tifosi che, complici le festività, hanno voluto aspettare l'uscita dei giocatori della Juventus dopo l'allenamento mattutino. I fans juventini hanno ricevuto un bel regalo visto che Paulo Dybala si è fermato prima di lasciare il centro sportivo bianconero per fare alcuni selfie e per firmare autografi. I tifosi della Juve sono letteralmente esplosi di gioia e hanno fatto sentire tutto il loro calore a Paulo Dybala che è sicuramente uno dei giocatori più amati dal popolo della Vechcia Signora.