La Juventus dopo un avvio zoppicante in campionato è tornata sui livelli che ci aveva abituato. Con il mercato di gennaio alle porte, in casa bianconera è tempo di fare un primo bilancio della stagione e di ragionare sulle operazioni da compiere. Quest'anno la rosa a disposizione di Massimiliano Allegri è molto ampia e consente di ruotare costantemente uomini e sistema di gioco. Proprio per questo motivo, però, la società sta valutando la possibilità di effettuare alcune cessioni per sfoltire l'organico, e magari far giocare chi a Torino sta trovando poco spazio. Ecco allora tutte le trattative in uscita che riguardano i calciatori che potrebbero essere ceduti altrove.

Calciomercato Juventus, tanta abbondanza sugli esterni: Pjaca fa le valigie?

Il mercato della Juventus in estate è stato improntato maggiormente sulla ricerca di esterni offensivi, ruolo che nella stagione precedente presentava evidenti carenze a livello numerico e qualitativo. Con il passaggio di Allegri al 4-2-3-1 Cuadrado e Mandzukic hanno dovuto fare gli straordinari, visto che in rosa non c'erano altri giocatori adatti a far rifiatare i due.

In estate sono arrivati a Torino Douglas Costa e Bernardeschi, due mancini che hanno portato ad un esborso di oltre 80 milioni di euro totali. Negli ultimi due mesi però il tecnico livornese è tornato con la linea mediana a 3, togliendo di fatto una maglia a disposizione nel reparto offensivo. Con Higuain inamovibile nel ruolo di centravanti, i posti sono diventati soltanto due, a fronte di 5 candidati.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Con il rientro di Marko Pjaca, fuori per infortunio da marzo, la concorrenza è ancora più agguerrita. Proprio il croato è il maggiore indiziato a fare le valigie. Secondo il noto esperto di mercato Gianluca Di Marzio, il 22enne ex Dinamo Zagabria verrà mandato in prestito fino a giugno. Sulle sue tracce ci sono Schalke 04, Zenit San Pietroburgo e Monaco.

Cessioni Juventus, le altre trattative in uscita

Alla Juve la concorrenza è spietata e con in rosa molti campioni è difficile trovare un posto in squadra.

Allegri poi è un tecnico che non getta i giovani subito nella mischia, ma cerca di inserirli piano piano. Come già avvenuto in passato con altri ragazzi, anche Daniele Rugani sta trovando poco spazio. Dopo un avvio di stagione in cui è stato chiamato spesso in causa, ora il posto di titolare accanto a Chiellini è stabilmente appannaggio di Benatia. Secondo il 'Mirror' l'Arsenal sarebbe pronto ad offrire ben 40 milioni di euro per il difensore toscano.

Sirene inglesi anche per Stefano Sturaro, che per il suo tipo di gioco aggressivo potrebbe trovare gloria oltremanica. Il centrocampista è seguito dal Newcastle di Rafa Benitez, ma i bianconeri chiedono 20 milioni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto