Dopo due settimane di sosta questa sera la Juventus torna in campo contro il Genoa all''Allianz Stadium'. Il Calciomercato non ha portato in dote dei cambiamenti essenziali, visto che l'unica operazione conclusa dai bianconeri riguarda Marko Pjaca, ceduto in prestito allo Schalke 04 fino a fine stagione. La stagione si riapre senza Dybala, infortunatosi nella gara contro il Cagliari e costretto a rimanere ai box per circa un mese.

La rosa di Allegri però è ampia e permette al tecnico toscano di sbizzarrirsi sulla formazione da schierare stasera contro i 'Grifoni'. Una sfida importante ai fini del campionato, ma che presenta anche alcuni importanti intrecci di mercato.

Calciomercato, intreccio Juve-Genoa: trattativa per Pellegri

Questa sera, come detto in precedenza, i bianconeri sfideranno i rossoblù, che nelle proprie fila hanno un giovane talento che fa gola a tutti i grandi club di Serie A.

Stiamo parlando di Pietro Pellegri, attaccante classe 2001, che ha già fatto intravedere numeri da grande bomber del futuro. A Torino il genovese partirà molto probabilmente dalla panchina, ma in questo campionato ha realizzato due reti in sole sei presenze. Secondo quanto riportato dal quotidiano 'Tuttosport', vicino alle vicende bianconere, la Juventus in questa sessione di mercato ha intensificato sensibilmente i contatti con il Genoa: un'operazione che però difficilmente potrà andare in porto in questi ultimi giorni di gennaio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Pellegri in estate era stato molto vicino all'Inter, ma ora la 'Vecchia Signora' è decisa ad ampliare la nutrita schiera di talenti di proprietà sparsa per l'Italia. Preziosi ha già chiesto una cifra molto alta per l'attaccante: 40 milioni. Questa cifra potrebbe però essere limata con una contropartita tecnica gradita ai liguri come l'ex Stefano Sturaro. Inoltre, la Juve sarebbe disponibile a lasciare Pellegri almeno un altro anno a Marassi per far crescere il giovane nell'ambiente dove è nato calcisticamente.

Juventus, ecco l'erede di Alex Sandro

Nel frattempo in casa bianconera si fanno i conti con un possibile addio a fine stagione. Tutti sanno ormai che Alex Sandro sarà uno dei pezzi pregiati del prossimo calciomercato estivo e che, se il brasiliano decidesse di andarsene, tutte le grandi d'Europa sarebbero disposte a spendere cifre importanti. Sfumato Emerson Palmieri, ormai vicino al Chelsea di Antonio Conte, il nuovo obiettivo è Josè Gayà del Valencia.

Ventiduenne mancino, la valutazione dello spagnolo si aggira sui 20-25 milioni di euro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto