La finestra di gennaio di Calciomercato volge oramai verso il termine e ancora molte operazioni devono essere definite. In casa Napoli, infatti, si studiano le strategie per arrivare a rinforzi importanti da regalare al mister Maurizio Sarri, perché quelle proposte fino a questo momento non hanno portato ad una conclusione. Tuttavia, secondo quanto riportato dall'edizione odierna del quotidiano sportivo La Gazzetta dello Sport, potrebbe presto esserci una svolta per quel che riguarda l'acquisto di un grande attaccante del nostro campionato. Il tecnico azzurro, infatti, avrebbe dato il suo assenso a sacrificare un calciatore pur di chiudere la trattativa.

Napoli: ecco come arrivare al grande attaccante

Il quotidiano in questione, infatti, analizzando il momento e gli ultimi movimenti di mercato da parte del Napoli in questa sessione invernale, sottolinea come il Sassuolo avrebbe aperto alla cessione di Matteo Politano al club partenopeo, a patto che venga messo sul piatto come contropartita tecnica il cartellino di Adam Ounas. A proposito di ciò, anche il tecnico del Napoli Maurizio Sarri sarebbe d'accordo e non farà alcuna opposizione, perché preferirebbe avere a disposizione l'attaccante del Sassuolo piuttosto che Ounas, perché lo considera più pronto e con più esperienza in Serie A, proprio quello che serve attualmente alla società azzurra.

Il problema rimane sempre quello relativo alla parte economica della trattativa, perché bisogna fare felici tutte le parti: il Sassuolo chiederebbe al momento una cifra che oscilla tra i 20 ed i 25 milioni di euro, oltre al prestito dell'esterno algerino Adam Ounas.

Al momento il direttore sportivo del Napoli, Cristiano Giuntoli, starebbe cercando una soluzione per ottenere uno sconto da parte della squadra emiliana, ma la trattativa va assolutamente tenuta sotto controllo perché presto potrebbero esserci sviluppi importanti in merito.

Calciomercato Napoli: per Pedullà un calciatore dira addio a giugno

Nel frattempo prepara le valigie per giugno anche un altro calciatore del Napoli che lascerà la società, a meno di clamorosi colpi di scena, alla scadenza naturale del suo contratto prevista per il prossimo 30 giugno. Stiamo parlando del portiere brasiliano Rafael, che dopo cinque anni potrebbe salutare il San Paolo e la sua tifoseria.

Vedremo. Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie di calciomercato e, più in generale, sul mondo del calcio, continuate a seguirci su Blasting News.