E' un periodo molto importante per il campionato di Serie C, non soltanto dal punto di vista prettamente sportivo (si entra adesso nel momento più delicato del campionato), ma anche per quanto riguarda le società che hanno difficoltà economiche e quasi ogni giorno ne esce una nuova. Nei mesi scorsi è scoppiato l'ormai arcinoto caso Modena, con la storica società che non ha potuto neanche concludere il campionato. A seguire, si è creata una situazione difficile a Vicenza.

In Serie C investitori iraniani?

Già da tempo, invece, era risaputa la difficile situazione dell'Akragas, che rischia seriamente di non riuscire a finire il campionato a causa della mancanza di fondi nelle casse societarie.

Secondo quanto riportato da Tuttoc.com, l'Akragas però avrebbe trovato nuovi investitori, ad oltre quattromila chilometri da Agrigento. Infatti, si tratterebbe di un sodalizio iraniano, intenzionato ad entrare nel mondo del calcio italiano. Il sodalizio ha già visitato gli impianti sportivi siciliani e visionato i conti del club, ma ancora non ha avanzato una vera e propria offerta. Questa trattativa va avanti da settimane e da tempo si parla di questo interesse, ma in realtà non ci sono ancora ufficialità. Il sodalizio iraniano avrebbe preso tempo mentre i dirigenti dell'Akragas spingono per la chiusura della trattativa al più presto, viste le incombenze economiche e burocratiche. La speranza è che in un caso o nell'altro, l'Akragas possa essere salvato in qualche modo e che si possa risolvere il tutto al più presto, anche perchè i siciliani sono praticamente bloccati nel Calciomercato.

Calciomercato: diversi club di Serie C molto attivi

Calciomercato che invece vede molto attivi altre società di Serie C. Tra queste c'è sicuramente il Lecce che dopo aver ceduto il difensore Mirko Drudi al Trapani ed aver acquistato il difensore Matteo Legittimo ha liberato un posto "over" in squadra (Legittimo, grazie al suo passato nelle fila dei giallorossi, risulta un "calciatore bandiera").

Proprio quella casella libera, potrebbe essere riempita dall'arrivo del nuovo trequartista: resta caldo il nome di Nicola Strambelli.

Molto attivo anche il Siracusa che, dopo aver ceduto De Vito alla Viterbese nei giorni scorsi, adesso sta seguendo Nicholas Pierini, attaccante esterno del Sassuolo. Su di lui, c'è anche il forte interesse del Pro Piacenza.

Il Trapani, dopo l'acquisto di Scarsella, valuta Lukanovic, attaccante attualmente in forza al Catanzaro, ma di proprietà del Novara.