Il calciomercato non va mai in vacanza, anche quando è ufficialmente chiuso. Infatti la sessione invernale, il cosiddetto mercato di riparazione, è terminata più di 10 giorni fa tuttavia alcuni club continuano a sondare alcune piste che portano a calciatori attualmente svincolati. Come accade al termine di ogni finestra di mercato, chi non è riuscito a portare a casa ciò di cui aveva bisogna getta un occhio su questa lista che può proporre qualcosa di interessante. Andiamo a vedere, ruolo per ruolo, i giocatori più interessanti che al momento sono senza contratto.

Difensori

Partiamo dal pacchetto arretrato, ossia dalla difesa dove il nome più fresco è senza dubbio quello di Gabriel Paletta che ha da poco concluso il proprio rapporto con il Milan. Ancora senza squadra Joleon Lescott ex difensore della nazionale inglese, praticamente fermo da quasi 2 anni. A proposito di difensori centrali massicci anche Bassong (ex Tottenham) è attualmente svincolato. A soli 28 anni non trova squadra anche Philipp Wollscheid, ex promessa del calcio tedesco decisamente condizionata dai molti infortuni. Spostiamoci ora sulle fasce dove troviamo quello che è uno dei pezzi pregiati di questa lista ossia Benoit Tremoulinas che può vantare 1 campionato francese con il Bordeaux 2 Europa League con il Siviglia.

Il terzino francese, dopo l'esperienza in Andalusia, è appiedato da oltre un anno. Per la fascia sinistra troviamo anche Siqueira che ha già militato in Italia con la maglia dell'Udinese per ben 4 anni, intervallati da una stagione ad Ancona. Sull'altra fascia, ossia quella destra, troviamo un altro calciatore dal palmares invidiabile ossia Silvio, meglio conosciuto come Sà Pereira, che ha in bacheca 2 campionati portoghesi con il Benfica e 1 Europa League e 1 Supercoppa Europea con l'Atletico Madrid.

Centrocampisti

Partiamo dai mediani e troviamo subito William Vainqueur che è già passato in Italia vestendo la maglia della Roma, salvo poi andare prima al Marsiglia e poi all'Antalyaspor. Tra questi spicca anche Jeremy Toulalan, ex bandiera del Lione, che ha da poco interrotto la propria esperienza al Bordeaux. Non può passare in secondo piano il nome di Alex Song, giocatore che vanta diverse stagioni con la maglia dell'Arsenal prima di passare al Barcellona con cui ha vinto un campionato e una supercoppa spagnola.

Passando a centrocampisti con doti più offensive, balza subito agli occhi il nome di Alessandro Diamanti, fermo dopo l'ultima esperienza non felice a Palermo. Altra vecchia conoscenza del calcio italiano è Bosko Jankovic che ha vestito le maglie di Palermo, Genoa e Verona e non gioca proprio dall'ultima esperienza in terra scaligera due anni fa. In Italia c'è stato anche Diego Capel che, dopo l'esperienza al Genoa, è andato a cercare fortuna in Belgio ma si è ritrovato con nulla nelle mani. Si iscrive alla lista dei talenti mai esplosi Yohan Mollo centrocampista offensivo reduce da una recentissima esperienza in Inghilterra con il Fulham. A proposito di calcio britannico, in questa lista troviamo anche Kris Commons ex pilastro dei Celtic Glasgow.

Chiude questa lista il nome decisamente più importante ossia Samir Nasri, calciatore francese che ha fatto le fortune di Arsenal e Manchester City. Nasri, dopo l'esperienza a Siviglia, si era trasferito all'Antalyaspor ma la sua avventura in Turchia è durata appena 6 mesi.

Attaccanti

Il nome principale per quanto riguarda l'attacco è senza dubbio quello di Antonio Cassano, sul quale però è difficile fare previsioni riguardo la sua vita calcistica. In questo elenco troviamo altri 2 attaccanti che sono stati nel nostro campionato ossia Mirko Vucinic che ha lasciato l'Al-Jazira e Roland Bianchi fermo ormai da circa un anno. Spicca il nome di un'ex promessa del calcio brasiliano ossia Nilmar che però non è mai esploso e, dopo aver lasciato il Villareal, ha trascorso la sua carriera tra Brasile e il Qatar.

Fermo da oltre un anno anche Marouane Chamakh, attaccante francese esploso al Bordeaux e poi passato all'Arsenal, prima di perdersi in altre esperienze in Inghilterra.