Manchester City-Basilea e Tottenham-Juventus sono gli altri due ottavi di finale di Champions League che si giocheranno il 7 marzo. Partite che analizzeremo per i nostri pronostici e per capire chi andrà avanti in questo prestigioso torneo. E' opportuno dire che il City in realtà ha già in tasca i quarti dopo la netta vittoria dell'andata. In Tottenham-Juventus invece può accadere davvero di tutto. Chi farà festa al novantesimo? Staremo a vedere. I bianconeri dovranno percorrere una strada in salita per passare il turno, ma va detto che l'undici di Allegri ha senz'altro tutte le capacità necessarie per firmare quella che sarebbe una vera e propria impresa.

City-Basilea, tutto facile per gli inglesi?

Non ci sono dubbi sul fatto che il Manchester City passerà ai quarti di Champions. Troppo forte la formazione inglese per un Basilea che è stato già surclassato a domicilio con un 4-0 che non ammette repliche. In questa partita di ritorno che si gioca il 7 marzo i citizens non dovranno far altro che gestire nel migliore dei modi l'ampio vantaggio accumulato. Il Basilea proverà sicuramente a mettere in difficoltà l'undici di Pep Guardiola, ma è facile pronosticare un nuovo successo dei padroni di casa. Il City, già primo in Premier League e lanciato verso il titolo, dovrebbe riuscire ad avere la meglio anche senza premere sull'acceleratore, considerando la sua maggiore qualità tecnica.

Pronostico: 1 o over 2.5.

Tottenham-Juventus, ai bianconeri serve l'impresa

I pronostici di questa partita sono davvero molto difficili, abbiamo già visto all'andata come i valori tecnici delle due formazioni sembrano equivalersi. La Juventus era partita a razzo, portandosi sul 2-0, ma poi ha subito la reazione di un Tottenham capace di rimettersi in carreggiata e di portare a casa un 2-2 prezioso.

Le due reti segnate in trasferta fanno pendere la bilancia dalla parte degli inglesi, che potrebbero accontentarsi anche di pareggiare per 0-0 o 1-1 per accedere ai quarti di finale di Champions. Viceversa alla Juventus serve l'impresa. I bianconeri devono andare a vincere o pareggiare dal 3-3 in poi. Un successo della Juventus non è certo impossibile, ma ai ragazzi di Allegri serve la partita perfetta.

Perché Kane non è un giocatore che perdona, non bisognerà concedere nessun pallone giocabile al centravanti inglese. Ma questo sembra davvero difficile. Pronostico: gol.