Il clou della della trentacinquesima giornata è stato indubbiamente la sfida del Meazza, quella che ha visto scendere in campo Juventus ed Inter, prima della gara determinate a portare a casa i tre punti per continuare a seguire i rispettivi sogni, il Campionato e la Champions League. La gara si è conclusa per 2-3 con i bianconeri vincenti, secondo molti, grazie anche all'arbitraggio di Orsato, criticato dalla tifoseria nerazzurra durante e dopo la sfida di San Siro. L'espulsione dell'uruguaiano Matìas Vecino, per un fallo su Mario Mandzukic, e il mancato provvedimento nei riguardi di Barzagli che ha emulato il comportamento dell'interista, ma nei riguardi dell'attaccante Mauro Icardi, hanno alimentato le polemiche nel post match, una sfida rocambolesca che in pochi si aspettavano.

Operazioni in vista della prossima stagione

Archiviata la sfida andata male per i nerazzurri di Luciano Spalletti, la necessità da parte della dirigenza è quella di regolare i conti e rispettare le regole imposte dall'Uefa in merito al fair play finanziario. Non per questo si trascurerà il calciomercato che ha già pronte un paio di stangate, però a parametro zero: stiamo parlando di Stefan De Vrij e Kwadwo Asamoah, ormai agli ultimi mesi con le rispettive squadre di appartenenza. Due rinforzi che andranno a migliorare la rosa di Spalletti, specialmente con il difensore in scadenza con la Lazio, tra i migliori difensori in circolazione, oggetto del desiderio delle grandi e a costo zero. Operazioni però anche in uscita, che serviranno per poter portare a Milano qualche valida pedina.

Si va verso la chiusure dell'affare

In casa Inter, come detto, è tempo di affari praticamente conclusi e calciomercato. Stiamo parlando di una situazione datata, ovvero quella del riscatto di Geoffrey Kondogbia da parte del Valencia, squadra che pare essere ormai convinta a versare nelle casse dell'Inter ben 25 milioni, suddivisi in tranche, che viaggeranno dalla Spagna all'Italia.

Marcelino, allenatore del club spagnolo, sembra essere convinto delle prestazioni del calciatore ex nerazzurro, e quindi sta cercando di convincere la società a trattenerlo. La trattativa sarà portata avanti dal fratello del calciatore ex Monaco, Evans Kondongbia, che di recente ha presenziato alla gara contro l'Eibar, per poi discutere di calciomercato ed affari con la dirigenza.

Nessuna ufficialità, ma l'affare è prossimo ad andare a buon fine.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!