Il pareggio a reti inviolate tra Atalanta e Inter [VIDEO] nell'anticipo del sabato sera, valido per la trentaduesima giornata di #Serie A, ha certificato il momento no dei milanesi: nelle ultime tre partite i ragazzi allenati da Spalletti hanno raccolto solamente due punti sui nove totali disponibili senza realizzare alcuna rete.

Inter, ora è mal di trasferta

La sfida contro la squadra di Gian Piero Gasperini, ex allenatore nerazzurro, non ha fatto altro che confermare un dato incredibile. La Beneamata, infatti, se prendiamo in considerazione le ultime 10 trasferte ha portato a casa solamente due vittorie, ben cinque i pareggi e tre sconfitte sulle quattro totali.

Le due vittorie sono arrivate contro Cagliari e Sampdoria e in quest'ultimo caso è arrivata anche la goleada grazie alla rete di Ivan Perisic e al poker di Mauro Icardi che ha fissato il risultato sullo 0-5 finale. Il primo dei cinque pareggi è arrivato a Torino sponda bianconera, con il punteggio fissato sullo 0 a 0. Sul punteggio 'ad occhiali' si sono concluse altre due sfide: il derby contro il Milan e appunto la partita disputata ieri sera contro i nerazzurri bergamaschi. Gli altri due pareggi sono stati di 1 a 1 ed in entrambe le occasioni era stata proprio l'Inter a portarsi in vantaggio salvo poi vedersi raggiungere nel finale di gara da Fiorentina e Spal.

Le tre sconfitte in #trasferta sono arrivate per merito di Sassuolo, Genoa e Torino: i liguri sono gli unici che sono riusciti a realizzare più di un gol a Samir Handanovic,

Oltre a non riuscire a portare a casa il bottino intero, i giocatori nerazzurri in trasferta non riescono nemmeno a segnare: eccezion fatta per la partita contro la Sampdoria dove hanno realizzato cinque dei dieci gol siglati in trasferta, a cui si aggiungono i tre di Cagliari e quelle realizzate a Ferrara e a Firenze.

Rendimento in trasferta: Lazio e Roma meglio dell'Inter

Considerando anche il rendimento Roma e Lazio, in lotta con in nerazzurri per aggiudicarsi gli ultimi posti validi per la qualificazione alla prossima Champions League [VIDEO], notiamo che i nerazzurri sono ben distaccati dalle due romane. Ai primi due posti dei punti totalizzati fuori casa ci sono Juventus e Napoli che riflettono l'andamento della classifica generale con 41 e 39 punti rispettivamente. A seguire troviamo il trio formato da Lazio, Roma e Inter, nell'ordine. I biancocelesti in 16 trasferte hanno totalizzato 33 punti sui 48 disponibili frutto di 10 vittorie, 3 pareggi e altrettante sconfitte. i giallorossi, con 15 partite disputate in trasferta, si trovano a quota 32 punti frutto di 9 vittorie 5 pareggi e una sola sconfitta. Segue distaccata l'Inter a quota 25 con 6 vittorie 7 pareggi e 3 sconfitte.