Tra le ultime news di mercato in casa Juventus, dal taccuino di Beppe Marotta è spuntato il nome dell'esterno offensivo mancino Thomas Lemar, classe 1995, attualmente in forze al Monaco e molto ambito anche da diversi club della Premier League.

Chi è Thomas Lemar

Thomas Lemar è nato a Baie-Mahault, un comune francese di circa 29 mila abitanti situato nell'isola della Guadalupa. Nel 2003, ad appena 8 anni, inizia la sua carriera calcistica nelle giovanili dei dilettanti della squadra Solidarité Scolaire. Dopo 7 anni, nel 2010 viene acquistato dal Caen dove inizia a prendere contatto con il mondo del calcio professionistico.

Con la maglia di questa formazione esordisce nella Ligue 1 nel 2013, e rimane in rosa fino al 2014, realizzando una rete in 32 partite.

Nel 2015, per una somma di 4 milioni di euro viene acquistato dal Monaco allenato da Claudio Ranieri, firmando un contratto quinquennale. Dal 2014 al 2016 ottiene due terzi posti nel campionato di Ligue 1. Nella stagione 2016-2017 raggiunge i migliori risultati in carriera, vincendo il campionato di Ligue 1 e arrivando in semifinale di Uefa Champions League persa proprio con la Juventus. Fino ad oggi, con la squadra monegasca, Thomas Lemar ha segnato 16 reti in 75 presenze in campionato, con una media di 1 goal ogni 4,6 gare circa.

Thomas Lemar: caratteristiche tecniche e posizione in campo

Le caratteristiche tecniche che contraddistinguono Thomas Lemar sono la sua grandissima velocità, soprattutto sulla breve distanza, la rapidità e la tecnica. Un ulteriore punto di forza del ragazzo è rappresentato dalla sua abilità sui calci piazzati, soprattutto nelle punizioni dal limite dell'area dove ha migliorato il proprio senso del goal negli ultimi anni al Monaco.

Nella formazione monegasca gioca prevalentemente come ala sinistra, ruolo che gli consente di sfruttare appieno le sue caratteristiche tecniche e fisiche.

Thomas Lemar: punto della situazione sull'interesse della Juve

Il giocatore, nelle ultime dichiarazioni, ha manifestato un pizzico di delusione per il trattamento ricevuto dal Monaco, rivelando chiaramente di voler cambiare squadra durante la prossima finestra di calciomercato.

Il valore dell'esterno offensivo francese è di circa 65 milioni di euro, ma la squadra monegasca vorrebbe giocare al rialzo, puntando ad incassare non meno di 100 milioni.

La Juventus, già nello scorso mercato estivo aveva messo gli occhi sul talento francese del Monaco, ma dopo gli arrivi di Bernardeschi e Douglas Costa l'interesse verso il giovane talento della compagine monegasca era scemato. Per la prossima stagione, però, tenendo conto delle recenti esternazioni del giocatore, Marotta potrebbe nuovamente partire all'assalto, provando ad aprire una trattativa concreta con il Monaco, nella speranza di ottenere uno sconto sui 65 milioni relativi al costo del cartellino.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!