Ieri sera la Juve è stata in grado di compiere una grandissima impresa e di ribaltare il risultato negli ultimi minuti della gara contro l'Inter. I bianconeri hanno lottato fino alla fine e Gonzalo Higuain ha regalato con il suo gol tre punti davvero fondamentali. Al triplice fischio della partita contro l'Inter i giocatori della Juventus hanno potuto festeggiare insieme ai loro tifosi che erano veramente tantissimi a San Siro e anche nelle ore che hanno preceduto il match i supporters juventini sono stati al fianco della squadra stando per molte ore sotto l'albergo che ospitava la Vecchia Signora.

Adesso la Juve godrà di due giorni di riposo e poi inizierà a preparare la gara contro il Bologna.

Operazione nella notte per Mandzukic

Ieri sera, Mario Mandzukic ha subito un bruttissimo fallo da Vecino. Il numero 17 bianconero ha riportato una brutta ferita e nel post partita ha condiviso l'immagine della sua caviglia malconcia. Il bomber juventino una volta rientrato a Torino è stato sottoposto ad un intervento di sutura in anestesia locale, alla presenza di un consulente di riferimento dei bianconeri specializzato in chirurgia plastica. A Mario Mandzukic sono stati dati una decina di punti tra interni ed esterni. Dunque il fallo di Vecino ha sicuramente causato un problema piuttosto serio all'attaccante juventino che a questo punto è in dubbio per la partita contro il Bologna.

Solo in settimana si potrà capire se Mario Mandzukic riuscirà a rientrare per sabato oppure se Massimiliano Allegri lo preserverà in vista della finale di Coppa Italia del 9 maggio.

La gioia dei bianconeri dopo la vittoria contro l'Inter

Dopo la vittoria sull'Inter i giocatori della Juve hanno esternato la loro gioia sui social network.

In particolare Gonzalo Higuain, con un post su Instagram, si è detto orgoglioso di far parte della squadra bianconera: "Grandissimi ragazzi.. orgoglioso di questa squadra.. fino all fine..grazie a tutti.. vittoria importantissima". Anche Federico Bernardeschi tramite social, ha voluto sottolineare lo spirito battagliero di una Juve che è dura a morire.

Buffon: "Noi siamo la Juve"

Orgoglio, una parola che spesso i giocatori della Juve utilizzano per sottolineare la loro apparenza ai colori bianconeri. Ieri sera, dopo la vittoria ottenuta a San Siro Gianluigi Buffon, con un post su Instagram, ha condiviso un pensiero molto chiaro per mettere in evidenza come la sua squadra sia speciale: "

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!