Da ieri alle 19:45 circa la Juve è all'interno dell'albergo che la sta ospitando per il ritiro milanese. I bianconeri da quando sono giunti in Lombardia possono contare sul supporto dei loro tifosi, che sia venerdì che questa mattina sono di fronte all'hotel per far sentire il loro affetto alla squadra. I sostenitori della Juventus hanno esposto anche lo striscione con scritto: "Insieme per crederci". Dunque il popolo bianconero è più compatto che mai e vuole spingere i ragazzi di Massimiliano Allegri. Intanto, il tecnico livornese sta pensando ad alcune importanti novità di formazione.

Sempre più concreta la possibilità di vedere Cuadrado in difesa

Una delle sorprese più importanti di formazione per la Juve riguarderà la difesa.

Infatti, già nell'allenamento di ieri, Massimiliano Allegri ha provato come terzino destro Juan Cuadrado. Il numero 7 bianconero si candida fortemente per giocare nella retroguardia juventina, insieme certamente ad Andrea Barzagli e Alex Sandro, mentre il quarto posto se lo stanno contendendo Daniele Rugani e Medhi Benatia. Al momento il numero 24 bianconero sembra essere leggermente favorito ma il dubbio verrà risolto solo nel tardo pomeriggio.

Nessuna novità a centrocampo

Un solo reparto della Juve quest'oggi non presenterà novità: il centrocampo. Infatti, la linea mediana bianconera sarà composta ancora una volta dai tre titolarissimi Sami Khedira, Miralem Pjanic e Blaise Matuidi. Infatti, contro l'Inter il centrocampo della Juve sarà la medesima vista negli ultimi mesi.

In attacco ritornerà Mandzukic

Se il centrocampo della Juve non presenterà novità ci sarà invece, un reparto che ne presenterà più di una. Infatti, in avanti ci sarà il ritorno di Mario Mandzukic, mentre Paulo Dybala partirà dalla panchina. Insieme al croato ci saranno Douglas Costa e Gonzalo Higuain.

Queste dunque sembrano essere le scelte di Massimiliano Allegri in attesa di sapere se l'undici bianconero riserverà qualche ulteriore sorpresa.

Probabile formazione Juventus (4-3-3): Buffon; Cuadrado, Rugani, Barzagli, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Mandzukic.

Higuain carica la Juve

Questa sera, la Juve scenderà in campo a San Siro per ritrovare la vittoria. A guidare l'attacco bianconero ci sarà Gonzalo Higuain che come i bianconeri è in cerca di riscatto visto che non segna da metà marzo. Il Pipita, con un post Instagram, ha caricato la sua squadra in vista della partita contro l'Inter.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!