Livorno, Lecce e Padova sono le squadre he hanno ottenuto la promozione diretta dalla Serie C alla Serie B. La festa è esplosa in tutte e tre le città, con feste in piazza e bagni di folla per le tre squadre che hanno potuto superare le concorrenze grazie alla costanza nel corso del campionato. Rispettivamente, il Livorno è riuscito a spuntarla in una bagarre tutta toscana contro Robur Siena e Pisa, il Lecce ha battuto la concorrenze delle due siciliane Catania e Trapani. Discorso diverso per il Padova che non ha avuto una reale concorrente per la promozione diretta nel girone B: Sambenedettese e Reggiana hanno provato a impensierire i veneti, senza mai riuscirci.

Lecce, un vantaggio sulle altre neopromosse in Serie B

Alla fine della regular season di Serie C, conclusa con le gare di domenica 6 maggio, si iniziano a fare i conti delle medie spettatori negli stadi. Proprio in questo, il Lecce ha un vantaggio importante: il doppio degli spettatori rispetto alle altre due neopromosse in Serie B. I giallorossi durante il campionato hanno potuto contare su una media di 10.046 spettatori, numeri che in pochissime piazze riescono a raggiungere neanche in serie cadetta. Livorno e Padova, invece, si sono fermate a poco più di 5.000. Esattamente, i toscani hanno raggiunto quota 5.828 spettatori in media, i veneti 5.155 tifosi in media. Una particolarità: nessuna delle 3 squadre è risultata prima per la media spettatori nei rispettivi gironi.

Il Lecce è stato superato (seppur di poco) dal Catania in questa speciale classifica: gli etnei hanno raggiunto 10.432 tifosi. Il Livorno è stato superato dal Pisa (6.579 tifosi in media). Tra le tre squadre neopromosse in Serie B, il record di spettatori in un solo match appartiene al Lecce che nella sfida promozione vinta contro la Paganese domenica scorsa al "Via del mare" ha potuto contare su 18.264 spettatori.

Prossimo impegno: Supercoppa di Serie C

Da sabato prossimo inizierà il triangolare che deciderà il vincitore della Supercoppa di Serie C. Giocheranno, ovviamente, le tre squadre vincitrici dei rispettivi gironi appunto Lecce, Livorno e Padova. E proprio in casa di qeust'ultima si disputerà la prima sfida: Padova e Livorno giocheranno all'Euganeo alle ore 18 di sabato prossimo.

Il Lecce riposerà durante il primo turno e poi giocherà la seconda gara contro la perdente della prima sfida o contro la squadra che ha giocato in trasferta.

Segui la pagina Serie B
Segui
Segui la pagina Serie C
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!