Uno degli eventi più attesi di questa estate di Calciomercato è sicuramente la presentazione ufficiale di Cristiano Ronaldo alla Continassa, nuova sede della Juventus. Sarà lunedì 16 luglio, ma arriva un'importante smentita sul possibile [VIDEO]evento speciale che sarebbe stato organizzato proprio per la presentazione del giocatore portoghese. Si era diffusa infatti la notizia che la Juventus avrebbe presentato il giocatore con un evento speciale dedicato a tutti i tifosi juventini all'Allianz Stadium, a tal punto che molti tifosi già stavano organizzando il viaggio per andare allo stadio della società juventina. Niente festa per Cristiano Ronaldo, ma la classica procedura che ogni nuovo giocatore della Juventus svolge quando viene presentato alla stampa.

Una notizia che non farà di certo felici i tifosi bianconeri che erano pronti ad acclamare ed ad abbracciare il loro talento.

Cristiano Ronaldo, nessun evento speciale per la sua presentazione

Sembra ci siano due motivazioni che hanno spinto la Juventus a prendere questa decisione: prima di tutto le difficoltà pratiche per gestire ed organizzare un evento del genere, sia per la Juventus ma in generale per tutta la città di Torino, ma potrebbe esserci anche una decisione societaria, uno stile low profile tipico della società di Agnelli, che ha sempre preferito non fare proclami. Il giocatore dovrebbe arrivare a Torino domenica sera o lunedì mattina, si sottoporrà alle visite mediche presso il J Medical e subito dopo si terrà la conferenza stampa di presentazione di fronte ai giornalisti all'Allianz Stadium.

Possibile ci saranno molti fan ad aspettare il giocatore fuori la sede della Juventus, sperando di fare foto e firmare autografi.

Cristiano raggiungerà la Juventus in America

Il giocatore dovrebbe poi tornare in vacanza e raggiungere la squadra direttamente negli Stati Uniti il 30 luglio. Il 2 agosto è prevista l'amichevole fra Juventus e Real Madrid. Cristiano Ronaldo non giocherà il match per una sorta di gentle agreement fra Juventus e Real Madrid ed anche perché il portoghese avrà appena iniziato la preparazione. Il mercato della Juventus proseguirà con qualche cessione (Higuain, Rugani i papabili partenti) e qualche arrivo, in particolar modo in difesa, a centrocampo ed una [VIDEO] punta esterna che possa sostituire l'argentino. Il nome più chiacchierato è Alvaro Morata, in una trattativa che potrebbe portare allo scambio con il Chelsea: a Torino lo spagnolo, a Londra l'argentino