La notizia che tutti gli appassionati di calcio e, soprattutto i tifosi juventini aspettavano è arrivata. A Costa Navarino, in Grecia, un vertice tra Beppe Marotta, Andrea Agnelli e l'agente del fuoriclasse portoghese Jorge Mendes, ha portato uno dei giocatori più forti di tutti i tempi in bianconero: Cristiano Ronaldo, meglio conosciuto da tutti con l'acronimo di CR7.

Juve: che trattativa, Il Real ha detto sì

La trattativa tra le parti era in 'stato avanzato' già da questa mattina.

Ad alimentare i sospetti che l'ufficialità sarebbe stata dietro l'angolo, ha contribuito il misterioso viaggio intrapreso questa mattina da Andrea Agnelli [VIDEO], ad della Juventus, che alloggiava proprio in un hotel in Grecia. Il posto tra l'altro, sarebbe stato vicino se non identico a quello dove alloggia il bomber portoghese, in questi giorni in vacanza con la sua famiglia proprio a Navarino.

Qui infatti si sarebbe diretto Agnelli con un volo privato, una volta atterrato a Kalamata, nel Peloponneso. Il viaggio dello stesso Agnelli, è documentato da un video che lo riprende mentre atterra all'aeroporto greco, e poi con un volo privato si dirige a Navarino.

Secondo indiscrezioni, la Juventus, avrebbe formulato l'offerta ufficiale al Real Madrid di circa 105 milioni di euro. La società spagnola avrebbe acconsentito di buon grado a tale cifra.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A

Lo stesso CR7 avrebbe accettato l'offerta del club bianconero, pari a circa 30 milioni di euro a stagione, per circa 4 anni. Un'operazione di mercato colossale, portata a termine dai dirigenti bianconeri.

L'addio dei compagni del Real

Immediatamente sono giunti i twett sui social degli, ormai, ex compagni di squadra del campione portoghese. Uno dei più toccanti è quello di Sergio Ramos che scrive su Twitter: "I tuoi gol, i tuoi numeri, tutto quello che abbiamo vinto parlano da soli. Ti sei guadagnato un posto di rilievo nella storia del Real Madrid. I tifosi del Real Madrid si ricorderanno sempre di te. E' stato un piacere giocare al tuo fianco. Un forte abbraccio e buona fortuna".

Tutti infatti, ma proprio tutti, riconoscono in questo campione un esempio. Non solo in campo, ma anche fuori. La presentazione di Cristiano si terrà probabilmente a Torino, lunedì prossimo, 16 luglio 2018. Lo stesso alla Juventus avrà dei compagni con cui ha già giocato, come Sami Khedira, che sui social da il benvenuto all'amico.

Già negli scorsi giorni c'erano stati dei contatti tra Agnelli e il portoghese [VIDEO], probabilmente per definire la trattativa.

La stessa è quindi andata in porto. Il Real ha comunicato in una sua nota stampa che "il Real Madrid resterà per sempre la casa di Cristiano".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto