Al di là della trattativa che potrebbe portare Cristiano Ronaldo in bianconero, il Calciomercato della Juventus finora è stato di primissimo piano con gli arrivi dell'ex interista Joao Cancelo in difesa e del centrocampista tedesco, ex Liverpool, Emre Can. Il possibile arrivo di CR7 però costringe il club campione d'Italia ad almeno due cessioni eccellenti, se consideriamo che dovrebbe versare nelle casse del Real Madrid qualcosa come 100-120 milioni di euro: non sarebbe l'acquisto più oneroso della storia del calcio, ma certamente sarebbe il giocatore più caro mai pagato dalla Juve (e dell'intero calcio italiano) che si ritroverebbe a superare la cifra di 90 milioni di euro spesi nel 2016 per strappare Gonzalo Higuain al Napoli.

Proprio il Pipita, oggi, è il maggiore indiziato a lasciare Torino: secondo i rumors ci sarebbe il Chelsea pronto a portarlo in Premier League, ma non sarebbe l'unico juventino nel mirino del club londinese. Le ultime indiscrezioni danno in partenza per l'Inghilterra anche Daniele Rugani.

Si aspetta l'arrivo di Sarri sulla panchina dei blues

Non è ancora ufficiale, ma a meno di clamorose sorprese Maurizio Sarri sarà l'allenatore del Chelsea nella prossima stagione e sostituirà il connazionale Antonio Conte.

Higuain che è stato un punto di forza del Napoli di Sarri fino al 2016, sarebbe certamente una scelta gradita per il nuovo allenatore che avrebbe inoltre tra gli obiettivi il giovane difensore Rugani. La Juventus conta di guadagnare almeno 100 milioni di euro dalle cessioni dei due giocatori, per il bomber argentino si parte da una valutazione di 60 milioni, mentre per Rugani si potrebbe ragionare intorno ai 40.

A quanto pare, per ufficializzare entrambe le partenze, si attenderebbe solo l'annuncio del Chelsea riguardo al nuovo tecnico.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!