Da due giorni a questa parte l'argomento che tiene banco nel mondo del calcio è principalmente uno: Cristiano Ronaldo, il fuoriclasse del Real Madrid, 5 volte Pallone d'Oro, potrebbe passare alla Juventus. La notizia sta facendo il giro del pianeta, tutti ne parlano con grande enfasi ed interesse. Questa ormai non sembra più essere solo una suggestione o un sogno. Infatti, sembra proprio che la Juve stia seriamente considerando l'ipotesi di poter arrivare a Cristiano Ronaldo. In particolare, le voci in arrivo, sia dalla Spagna che dal Portogallo, sarebbero davvero clamorose: sopratutto in terra iberica, danno il passaggio di CR7 ai Campioni d'Italia come cosa già fatta.

Il quotidiano spagnolo "Marca" sta fornendo diverse indiscrezioni sulla trattativa in corso tra la società bianconera e il fuoriclasse portoghese: addirittura, stando a quanto sostiene il giornale iberico, Cristiano Ronaldo, già da due settimane, starebbe cercando casa a Torino. In caso di positiva conclusione dell'affare, è logico aspettarsi un addio eccellente, come quello di Gonzalo Higuain.

In Italia, la stampa si mostra più prudente sulla voce di calciomercato

In Italia, invece, si cerca di tenere un profilo più basso: stando a quanto affermato da Sky Sport, la Juve starebbe valutando la possibilità di prendere il portoghese. Sopratutto si cerca di capire quale sarebbe l'impatto di tale operazione sul piano economico.

Ovviamente, in caso di arrivo di Cristiano Ronaldo, la Juve potrebbe anche decidere di lasciar partire uno dei suoi attaccanti e il primo nome in uscita sarebbe quello di Gonzalo Higuain. Il numero 9 bianconero potrebbe andare al Chelsea, dove potrebbe ritrovare il suo ex allenatore Sarri.

La Juve studia la soluzione giusta per acquistare Cristiano Ronaldo

Per la Juve l'ostacolo più grande per arrivare a Cristiano Ronaldo sembra essere l'ingaggio. Infatti, i bianconeri dovrebbero versare circa 30 milioni di euro all'anno al portoghese e questa cifra potrebbe avere importanti ripercussioni (negative) sul bilancio.

Ronaldo, però, sarebbe un affarone per la Juventus dal punto di vista del marketing: da qui si potrebbero ricavare le risorse giuste per la copertura dell'investimento. Quel che sembra certo è che l'ingaggio del pluri pallone d'oro non verrebbe garantito da uno sponsor, ma sarebbe pagato solo ed esclusivamente dal club della Continassa. Per questo motivo, la Juve è al lavoro per capire se questa operazione è fattibile, soprattutto considerando quello che potrebbe essere l'impatto di un CR7 in arrivo a Torino. Intanto, Beppe Marotta e Fabio Paratici sono a Milano, per continuare a lavorare a questa presunta clamorosa operazione. In attesa di nuove notizie su questa trattativa, a Torino non si parla d'altro: anche sui social, tra i tifosi bianconeri, è scoppiata la 'Ronaldomania'.

Probabilmente i fan juventini dovranno pazientare ancora un po' per sapere se davvero il portoghese indosserà la maglia della Juve nella stagione 2018/2019 oppure se dovranno rinunciare al sogno.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!