Lugano ed Inter si affronteranno sabato luglio alle ore 20 presso lo stadio “Cornaredo” di Lugano (Svizzera). Si tratta di una delle tante amichevoli previsti per i ragazzi allenati da Luciano Spalletti che si preparano ad affrontare la nuova stagione, segnata dal ritorno dei nerazzurri in Champions League. La sfida pre-campionato servirà all'allenatore per sperimentare il modulo da proporre poi nelle competizioni ufficiali, e testare le condizioni fisiche dei nuovi acquisti ma anche di pedine già lo scorso anno in rosa all'Inter.

Inter-Lugano probabili formazioni

L'Inter dovrebbe schierarsi inizialmente con un 3-5-2 con Handanovic in porta, con riserve Padelli e Berni.

In difesa dovrebbero alternarsi Skriniar e De Vrij con Ranocchia e Nolan, che affiancheranno il confermatissimo Miranda. Passando al centrocampo, sulla fascia il nuovo acquisto Asamoah, anche se in quel ruolo verranno provati anche D'Ambrosio e Candreva. Sulla fascia opposta Spalletti testerà Dalbert, aspettando di sapere se arriverà un nuovo terzino in questa sessione di calciomercato. Possibile che sulla sinistra trovi spazio a gara in corso anche il nuovo acquisto Matteo Politano.

Per quanto riguarda la parte centrale del campo ci saranno probabilmente Nainggolan, Borja Valero e Candreva. In avanti la coppia Icardi - Martinez, con l'alternativa Karamoh. A gara in corso dovrebbero trovare spazio anche Gagliardini ed Eder, con quest'ultimo accostato a diverse voci di mercato che lo vedono in partenza.

Copertura televisiva e biglietti

Attualmente non vi sono notizie in merito alla messa in onda della partita in tv, visto che nessuna emittente italiana pare aver fino ad oggi acquistato i diritti per la copertura televisiva sul territorio italiano. Possibile che l'incontro venga mandato in onda sul canale video ufficiale dell'Inter. Per ciò che concerne i biglietti invece sarà possibile acquistarli sul portale svizzero Ticket Corner, sito aperto anche ai tifosi italiani.

I prezzi dovrebbero aggirarsi da 20.80 a 76.50 Franchi svizzeri, ovviamente in base al reparto dello stadio "Cornaredo" scelto. Concludiamo dicendo che Lugano-Inter sarà l'occasione per celebrare il 110° anniversario della fondazione delle due squadre ( il Lugano milita Super League svizzera), avvenuta nel 1908. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare il sito ufficiale dell'Inter che prima di sabato rivelerà nuove indiscrezioni su formazioni e novità da Lugano.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!