Partita ad alta tensione nell'ultimo degli ottavi di finale di Russia 2018. Allo Spartak Stadium di Mosca l'inghilterra spezza la maledizione dei rigori ed elimina la Colombia dopo l'1 a 1 dei tempi regolamentari. Non è bastata ai sudamericani la grande prova del 'tigre' Falcao combattivo su ogni pallone e il terzo gol nel Mondiale di Jerry Mina. Da sottolineare per gli inglesi la grande prova del bomber Harry Kane che realizza la sua sesta rete al Mondiale.

Partita ad alta tensione

Prima frazione abbastanza bloccata con le due squadre che si limitano più a non scoprirsi che a creare occasioni da gol. L'Inghilterra è più propositiva rispetto ai 'Cafeteros' che sono risultati praticamente nulli in attacco. Al 6' ci pensa Young a scaldare i guantoni di Ospina, con una punizione che il portiere della 'Tricolor' smanaccia fuori dall'area. Al 16' arriva l'occasione del primo tempo: cross di Trippier dalla destra per Harry Kane che di testa non riesce a inquadrare la porta colombiana.

Al 38' sempre Trippier si rende pericoloso con una punizione che va sul fondo di poco. L'unico squillo dell'undici di Pekerman arriva nei minuti di recupero con un tiro centrale da parte di Quintero che Pickford blocca facilmente. Primo tempo che si conclude sullo 0 a 0 dopo alcuni momenti di tensione tra Barrios e Henderson e tra Mina e Sterling.

Mina risponde a Kane

La seconda frazione di gioco è caratterizzata dal nervosismo da parte delle due squadre con l'arbitro Geiger che ammonisce Arias, Falcao e il neo entrato Bacca per la Colombia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Mondiali Russia 2018

Sull'altro versante finiscono sul taccuino dell'arbitro Henderson e Lingard. Al 54' la nazionale dei 'Tre Leoni' passa in vantaggio su calcio di rigore. Ingenua trattenuta di Carlos Sanchez su Harry Kane: l'arbitro concede il penalty che batte lo stesso centravanti del Tottenham che firma il sesto centro al Mondiale e consolida la sua leadership nella classifica marcatori. La nazionale di Southgate sfiora il raddoppio con un colpo di testa di Alli servito dal solito Trippier (al 63').

I cambi rivitalizzano i 'Cafeteros' che provano a reagire e sfiorano il gol con Bacca (80') che sfrutta l'errore di Walker e manda in porta Cuadrado. Da buona posizione il centrocampista della Juventus spara alto senza preoccupare Pickford. Al 90' grandissimo tiro dalla distanza di Uribe che cerca di sorprendere il portiere dell'Everton che con un colpo di reni respinge in calcio d'angolo. Dal corner susseguente svetta di testa Jerry Mina che realizza il suo terzo gol consecutivo al Mondiale e porta la sfida ai supplementari. Nel primo tempo supplementare succede poco o nulla.

Decisivi gli errori di Uribe e Bacca

L'unica occasione da gol è il colpo di testa di Falcao al 114' che va a lato. Il secondo tempo supplementare è di marca inglese con l'undici di Southgate che va vicino al gol con un diagonale di Rose e con un colpo di testa di Dier che terminano di poco a lato. Alla fine prevale la stanchezza e la soluzione rigori è inevitabile. Dagli undici metri passa la nazionale dei 'Tre Leoni': decisivi gli errori per la Colombia di Uribe e dell'ex milanista Carlos Bacca.

James Rodriguez (in tribuna per infortunio) lascia lo Spartak Stadium di Mosca in lacrime. L'Inghilterra incontrerà la Svezia ai quarti di finale di questo incredibile mondiale russo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto