Questa sera all'Olimpico di Roma chiude la seconda giornata di campionato Roma-Atalanta. Una partita di alto livello e dal profumo di Europa per questo Monday Night. Le due squadre vengono entrambe da una vittoria nel turno precedente: i capitolini, arrivano vincenti dal match contro il Torino di Mazzarri grazie ad una prodezza di Edin Dezko al fotofinish, mentre gli orobici arrivano dalla vittoria roboante contro il Frosinone in casa.

La partita di questa sera si prospetta interessante e veloce visto che in campo non mancherà la qualità.

Entrambi i tecnici però devo ancora sciogliere le riserve sugli ultimi dubbi di formazioni, Di Francesco da una parte deve far conto con gli infortuni mentre dall'altra Gasperini deve preservare i suoi uomini in vista dell'incontro di Europa League contro il Copenaghen All'Olimpico sono previsti 35.000 spettatori

Roma: Cristante titolare, Strootman out

Questa sera a centrocampo sarà titolare Bryan Cristante, il centrocampista acquistato proprio dall'Atalanta sfiderà i suoi ex compagni.

Con l'ex nerazzurro a centrocampo ci saranno Daniele De Rossi e Lorenzo Pellegrini, un centrocampo quindi tutto italiano. Non sarà della partita e nemmeno della squadra l'olandese Kevin Strootman. Il giocatore ha raggiunto un accordo con Marsiglia e lascerà il club capitolino per raggiungere i transalpini allenati dall'ex Rudi Garcia.

In attacco invece giocherà Pastore nel tridente. L'esperimento a centrocampo non ha convinto il tecnico Di Francesco che ha deciso di spostare "El flaco" qualche metro più avanti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A A.S. Roma

In avanti occhio anche a Kluivert che dopo i buoni spunti mostrati a Torino potrebbe avere una chance e il tecnico ci pensa seriamente. Prima convocazione anche Steven N'Zonzi che partirà dalla panchina. Previsto l'impiego a partita in corso.

Atalanta: Dubbi per Gasperini

L'Atalanta arriva alla sfida contro la Roma con entusiasmo e decisa a fare punti anche a Roma dopo la bella prestazione in casa.

Tuttavia il tecnico Gasperini deve ancora sciogliere alcune riserve su chi scenderà in campo; gli orobici in settimana saranno impegnati in Europa League e il tecnico deve riuscire a preservare le energie di tutti così da avere l'intera squadra in buona condizione. I dubbi cominciano dalla porta con il ballottaggio tra Berisha e Gollini cosi come la scelta del partner di Gomez in attacco tra Zapata e Barrow. È lotta anche a centrocampo con Gosens e Rigoni che sperano in una maglia da titolare al posto di Hateboer e Pasalic.

Ilicic indisponibile.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto