Cagliari-Milan di domenica sera mette di fronte due squadre reduci da un successo per parte nell’ultimo turno di campionato. I sardi hanno infatti espugnato il campo di Bergamo affermandosi di misura sull’Atalanta con il punteggio di 1 a 0. I rossoneri invece hanno superato la Roma con una rete realizzata in pieno recupero da Cutrone ed hanno dato la sensazione di cominciare ad assimilare il gioco impostato dal tecnico Gattuso.

Si preannuncia quindi un confronto aperto ed equilibrato tra due formazioni che cercheranno in tutti i modi di superarsi e raccogliere i 3 punti in palio. La differenza potranno farla i dettagli e gli episodi, che faranno pendere la bilancia dalla parte dei ragazzi del presidente Giulini o da quella della compagine guidata dal gruppo Elliot.

Le probabili formazioni di Cagliari-Milan, in programma domenica 16 settembre alle ore 20:30 alla "Sardegna Arena" di Cagliari, valida per la 4^ giornata della Serie A 2018/2019, non presentano assenze tra gli elementi più importanti degli organici a disposizione di Rolando Maran e di Gennaro Gattuso.

Massima possibilità di scelta dunque per i due tecnici che possono quindi pensare le adeguate contromisure per arginare le mosse tattiche attuate dall'avversario di turno.

Qui Cagliari

Il Cagliari dovrebbe scendere in campo con il 4-3-1-2 completato da Cragno reduce dalla convocazione nella nazionale italiana. Nel reparto arretrato Srna è in vantaggio su Lykogiannis e Faragò nel ruolo di esterno di destra mentre in posizione centrale Ceppitelli è out per infortunio e quindi dovrebbero trovare spazio dal primo minuto Klavan e Romagna.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Milan

A sinistra nessun dubbio sulla presenza di Padoin.

A centrocampo i titolari dovrebbero essere Castro, Bradaric e Barella con Cigarini e Dessena a disposizione in panchina. In avanti Ionita dovrebbe essere il trequartista alle spalle della coppia Sau-Pavoletti favoriti su Farias e Cerri.

Qui Milan

Il Milan dovrebbe presentarsi alla trasferta in Sardegna con il 4-3-3 e con Gianluigi Donnarumma nel ruolo di estremo difensore titolare.

Nel reparto arretrato ci sono le assenze più pesanti per Gattuso che deve rinunciare a Conti, Zapata e Strinic. La linea difensiva dovrebbe quindi essere la stessa che ha contribuito al successo contro la Roma, quindi con Calabria e Rodriguez sulle fasce e Musacchio, ancora preferito a Caldara, che dovrebbe giocare con Romagnoli al centro.

In mediana pochi dubbi sulla presenza di Kessie, Biglia e Bonaventura, con invece Bakayoko, Laxalt, Castillejo e Bertolacci scalpitanti in panchina.

Anche in attacco solo conferme rispetto all’ultimo turno di campionato con Suso e Calhanoglu ai lati di Higuain. Solo panchina per Cutrone, match winner della sfida contro i giallorossi.

Probabili formazioni

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Klavan, Romagna, Padoin; Castro, Bradaric, Barella; Ionita; Sau, Pavoletti. A disposizione: Aresti, Pisacane, Lykogiannis, Faragò, Andreolli, Pajac, Cigarini, Dessena, Cerri, Farias.

Allenatore: Maran.

Milan (4-3-3): Donnarumma G.; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Calhanoglu. A disposizione: Reina, Donnarumma A., Abate, Caldara, Mauri, Bakayoko, Laxalt, Castillejo, Borini, Cutrone, Halilovic, Bertolacci. Allenatore: Gattuso.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto