Per un attimo si era temuto di rivedere lo stesso film andato in 'onda' al San Vito di Cosenza. Lecce-Salernitana si giocherà regolarmente con inizio alle ore 21 (diretta su Dazn). In mattinata si era diffusa la notizia di un possibile rinvio per questioni legate alla 'rizollatura' del rettangolo verde. I lavori sono stati portati a termine in extremis ma, dopo il caso Cosenza, gli ispettori di Lega B hanno voluto vederci chiaro per evitare nuove situazioni imbarazzanti a pochi istanti dal calcio di inizio. Ad ora di pranzo l'agronomo della Lega ha dato l'ok alla disputa del match in programma al Via del Mare.

Salvo, quindi, l'esordio casalingo della squadra di Liverani dopo lo scoppiettante pari di Benevento. Un'amara beffa per i salentini che al Vigorito erano riusciti a portarsi sullo 0-3 prima di incassare il ritorno degli stregoni. Nella circostanza l'ex allenatore del Palermo si affiderà nuovamente al 4-3-1-2 con Mancosu dietro a Pettinari e Falco.

Dall'altra parte l'ambiziosa Salernitana di Colantuono proverà a fare un passettino in avanti dopo la prova da due volti con il Palermo (conclusasi con il risultato ad occhiali). Nell'occasione il tecnico granata potrebbe dar vita ad una staffetta tra Jallow e Vuletich. Di Gennaro sembrava destinato a partire dalla panchina ed, invece, il tecnico ha deciso di schierarlo dal primo minuto.

Rosina non è stato inserito nella lista degli over e nelle prossime ore potrebbe discutere con il club la risoluzione del contratto.

Le formazioni

Lecce: Vigorito, Petriccione, Arrigoni, Mancosu, Meccariello, Pettinari, Falco, Lucioni, Calderoni, Fiamozzi, Scavone.

Salernitana: Micai, Perticone, Schiavi, Migliorini, Vitale, Akpa Akpro, Di Gennaro, Castiglia, Casasola, Djuric, Jallow.

Arbitro: Antonio Di Martino di Teramo

La partita

Tutto pronto al Via del Mare che si presenta in condizioni non ottimali. Per Giovanni Castelli, agronomo della Lega, le condizioni del terreno sono accettabili. Presente sugli spali una nutrita rappresentanza di tifosi della Salernitana. Squadre in campo con gli ospiti in divisa bianca e i padroni di casa nella consueta tenuta giallorossa.

1': partiti, Petriccione ci prova subito dalla distanza: Micai blocca. Immediata la risposta granata con Castiglia che non inquadra la porta lasciata incustodita da Vigorito.

4': Mancosu porta in vantaggio il Lecce con una gran rovesciata con leggera deviazione di Vitale.

7': Djuric gira di testa fuori, la Salernitana prova a reagire.

15': palo di Scavone, ma il giocatore del Lecce era in fuorigioco. La difesa ospite sembra in difficoltà.

18': calcio piazzato di Di Gennaro che per poco non sorprende Vigorito. Colantuono contrariato per la scelta del centrocampista.

27': ammonito Migliorini.

31': calcio di punizione di Falco, palla sul fondo

34': ammonito Castiglia.

38': chance per Di Gennaro, palla alta sopra la traversa.

41': ammonito Vitale.

44': un minuto di recupero.

46': squadre al riposo sul risultato di 1 a 0 per il Lecce.

1' st: si riparte.

4' st: Bocalon pronto ad entrare per Jallow.

5' st: fuori un inconcludente Jallow, in campo Bocalon.

6' st: conclusione a lato di Mancosu, Di Tacchio in campo per Migliorini.

8' st: Scavone conclude sopra la traversa.

11' st: conclusione di Di Gennaro a lato.

20' st: la Salernitana protesta per un fallo in area su Djuric

21' st: chance per Di Tacchio ma il suo tocco da buona posizione risulta troppo lungo per Bocalon.

23' st: Micai salva su Falco, Lecce vicino al raddoppio. La Salernitana spreca il successivo contropiede.

24' st: ammonito Arrigoni.

26' st: Bocalon pareggia per la Salernitana, bel cross di Di Gennaro ed uscita a vuoto di Vigorito.

29' st: rischia grosso Akpro con un fallo al limite dell'area di rigore.

32' st: sostituzioni: Palumbo per Di Gennaro per la Salernitana, Chiricò per Scavone per il Lecce.

35' st: gran punizione di Falco, Lecce in vantaggio nuovamente.

39' st: Venuti in campo per Falco

41' st: espulso Liverani per proteste.

45' st: Castiglia firma il pari in zona Cesarini, difesa del Lecce in bambola. Arrigoni protesta con l'arbitro Di Martino per un fallo di Bocalon.

46' st: quattro minuti di recupero.

48' st: nuova occasione per Mancosu, Micai riesce a bloccare in due tempi.

49' st: FINALE Lecce-Salernitana 2-2. Soddisfatto Bocalon a fine gara: "E' un punto importante perché siamo riusciti a rimontare due volte lo svantaggio.

Ora abbiamo la sosta per sistemare alcune cose. Spero di migliorare ulteriormente anche se sono consapevole che sono arrivati giocatori forti".

Segui la pagina Serie B
Segui
Segui la pagina Lecce
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!