Mauro Icardi è uno dei calciatori che si è messo più in mostra in questa prima metà di stagione in casa Inter, e non poteva essere altrimenti. L'argentino, oltre ad essere il capitano nerazzurro, è il calciatore di maggiore valore a disposizione di Luciano Spalletti, che l'hanno passato ha avuto la gioia di vederlo dominare fra i cannonieri del campionato di Serie A, con la quasi certezza che quest'anno accada lo stesso.

Maurito, per tale motivo, sta ricevendo diversi apprezzamenti in giro per l'Europa: non mancano, però, anche le parole di elogio da chi ha sposato il progetto Inter, come ad esempio l’attaccante e capitano del team femminile, Regina Baresi.

Regina Baresi: 'Ronaldo il mio idolo'

Nel dettaglio, Regina Baresi ha rilasciato un'intervista ai microfoni dei canali ufficiali dell'Inter, rispondendo ad alcune domande personali, ovviamente riguardanti la sua esperienza in maglia nerazzurra.

Ai microfoni della tv nerazzurra, Regina ha confessato di avere come idolo Alex Morgan, calciatrice statunitense, attaccante dell'Orlando Pride.

Oltre ad apprezzarla sul prato verde, la Baresi si ispira a lei come modello femminile nella vita privata, o comunque lontano dai campi. Nel corso dell'intervista, Regina ha inoltre confessato di portare sempre nel cuore una partita con il Milan, definita dalla stessa 'indimenticabile'.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

La calciatrice dell'Inter ha inoltre precisato che il suo ruolo è quello di attaccante, ma che nei suoi sogni ci sarebbe la volontà di provare a giocare nel reparto arretrato, come difensore dunque.

Una dichiarazione curiosa, che ha stupito i fan della squadra femminile dell'Inter, nella quale Regina Baresi rappresenta, oltre ovviamente al ruolo di capitano, la calciatrice più prolifica, e tale affermazione è sostenuta dai 108 gol realizzati in 212 presenze.

'Mauro Icardi il più forte'

Ma, ovviamente, non poteva mancare un riferimento ai colleghi maschi dell'Inter, sia quelli del presente che del passato. Il calciatore preferito sino a qualche anno fa era Ronaldo (non Cristiano), ma desso è Icardi il suo numero 9 preferito. Icardi è il centravanti più forte del mondo', ha confessato Regina Baresi, definendo l'argentino come il perfetto uomo d'area di rigore.

Una dichiarazione d'apprezzamento dunque verso Icardi, che da mesi ormai pare essere nel mirino del Real Madrid, ma che non sembra dover alla fine cambiare casacca, almeno nella prossima stagione. L'intervista viene conclusa con la rivelazione della partita più emozionante per Regina: la finale dell'Inter a Madrid, al termine di un'annata strepitosa, e non si tratta solamente del parere della Baresi, ma di un dato di fatto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto