Lunedì sera, la Juventus ha comunicato ufficialmente l'addio di Medhi Benatia. Il difensore ha lasciato Torino dopo due anni e mezzo nei quali ha conquistato diversi trofei. Adesso per Medhi Benatia inizia una nuova avventura e il giocatore si trova già in Qatar dove starà per i prossimi anni. Il suo addio alla Juve ha generato un po' di malumore nei tifosi bianconeri che speravano che il giocatore potesse restare a Torino.

Questa mattina, è stato lo stesso Benatia a spiegare con un lungo post su Instagram i motivi della sua decisione. Il giocatore ha ringraziato la Juve definendola una famiglia e ha salutato i compagni, lo staff tecnico e tutte le persone che lavorano nel club. Quella del difensore è stata una scelta difficile visto che ha confermato che la sua idea fino a luglio scorso era quella di chiudere la carriera a Torino, ma la vita si sa riserva delle sorprese e si è costretti a rivedere i propri piani e per questo motivo alla fine ha scelto di lasciare l'Italia.

Benatia ringrazia la Juve

Medhi Benatia, stamattina, ha scelto di utilizzare il suo profilo ufficiale di Instagram per salutare tutta la Juventus e i suoi tifosi: "Volevo prendermi del tempo per salutare questa grandissima famiglia della Juve". Il giocatore ex Bayern ha poi voluto ringraziare i supporter bianconeri, lo staff tecnico, quello medico e i magazzinieri e ha confidato che di sicuro sentirà la loro mancanza.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Inoltre, Benatia ha spiegato che a Torino lascia tantissimi amici che però rivedrà al più presto e ha sottolineato che la Juve è stata il centro della sua vita per 2 anni e mezzo. In questo periodo inoltre, ha specificato che insieme a tutto l'ambiente juventino si è tolto grandi soddisfazioni. Dopo i ringraziamenti Benatia ci ha tenuto a spiegare il perché dell'addio alla Vecchia Signora: "A luglio - ha spiegato l'ex bianconero - ero sicuro che avrei finito la carriera insieme a voi", ha scritto Benatia che poi ha aggiunto che la vita riserva delle sorprese e perciò ha dovuto rivedere i suoi programmi.

Quella dell'ex Bayern è stata una scelta fatta anche per la sua famiglia. Benatia ha concluso il suo lungo messaggio chiedendo ai suoi tifosi si rispettare la sua scelta.

Caceres ha sostituto Benatia

Questa sera, il posto lasciato libero da Medhi Benatia sarà preso da Martin Caceres. L'uruguaiano da ieri è ufficialmente un giocatore della Juve e stasera sarà in panchina nella sfida di Coppa Italia contro l'Atalanta.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto