45 + 4 FINALE! Cesena-Avezzano 3-1. Al gol di Manari rispondono Ricciardo e poi Alessandro con una doppietta. Risultato importantissimo, perché il Matelica ha perso 2-1 a Vasto ed ora è a -7

45 + 3 - Tiro dell'Avezzano

45' - Si entra nel recupero, 4 minuti

40' - Improbabile acrobazia di De Roccis

37' - Punizione di Manari alta

33' - Nell'Avezzano entra Chirilov per Kras

31' - Ammonito Fortunato

28' - Anche Ricciardo esce per Capellini

27' - Puglielli per Besana nell'Avezzano e Tortori per Alessandro nel Cesena

25' De Feudis ha i crampi e deve uscire, per lui c'è Valeri

24' - Gol del 3-1 Alessandro Azione insistita dei due terzini Munari fallisce di testa poi Alessandro mette dentro

20 - Da tempo non abbiamo nulla da segnalare

14' - Biondini entra per Tonelli

12' - Nel Cesena Munari per Campagna

9' - Il Cesena prova a gestire

5' - Tiro debole degli ospiti

2' - Alessandro sciupa il possibile terzo gol calciando addosso al portiere su assist di Tonelli

0' - Ripresa: fuori di Dosa e Di Gianfelice, dentro Fulvi e Di Renzo

45 + 1 Gol di Alessandro dal dischetto e finisce il primo tempo

45' - Rigore per il Cesena per fallo su Alessandro entrato in area dal lato corto

44' - Tacco di Alessandro e rovesciata di Ricciardo

43' Gol del Cesena: grandissimo gol di Ricciardo.

Stop al volo e destro ad incrociare

41' - Negli ospiti esce Grazioso ed entra Conti

40' - Campagna si libera al limite ma calcia fuori

38' - Lancio di Benassi, Alessandro lascia rimbalzare poi calcia debolmente, facile per il portiere Fanti che in precedenza era stato ammonito

36' - Ammonito Benassi

34' - Punizione sopra la traversa

34' - Ammonito Di Gianfelice per fallo su Alessandro

32' - Esterno della rete per Benassi su punizione

28' - Brutto tiro di Fortunato

24' - Il Cesena per ora è impreciso

18' - Alessandro se ne va, ma invece di tirare serve Ricciardo, anticipato

17' - Tiro di Kras respinto, poi ci prova De Roccis, manulla di fatto

16' - Il Cesena cerca di reagire

10' - Avezzano in vantaggio: ripartenza, Manari ex San Nicolò Notaresco prima cicca la sfera poi si rialza e realizza 0-1 su cross di Besana

9'' - Corner corto per il Cesena su cui non riesce a intervenire Ciofi

6' - Traversa di Noce di testa.

Il Cesena spinge

Partiti

Cesena-Avezzano, le formazioni

Cesena (4-3-3): Agliardi, Noce, Benassi, Rutjens, Ciofi; Campagna De Feuds, Fortunato: Tonelli. Ricciardo, Alessandro.

Avezzano /4-3-2-1): Fanti; De Roccis, Ferrante, Di Gianfelce, De Nicola; Tarluc, Grazioso, Kras; M. Besana, Manari; Dosa.

Cesena-Avezzano: riparte la Serie D

Archiviato ormai il capitolo dedicato alle festività natalizie, i dilettanti - per lo meno coloro che potranno farlo se le condizioni climatiche non saranno avverse - tornano a calcare il terreno di gioco.Mentre i professionisti - con la Serie A in testa - sono fermi e pensano ai colpi da fare nel calciomercato invernale - la Serie D torna a farsi vedere con, nel Girone F, la sfida Cesena-Avezzano, gara valevole per la prima giornata del girone di ritorno.

I bianconeri di Romagna guidano la classifica con 44 punti, e quattro sono quelli di vantaggio sull'inseguitrice Matelica, che ha avuto il comando della classifica sino a poche settimane fa anche con sette punti di vantaggio sulla compagine di mister Giuseppe Angelini. Dall'altra parte - allo stadio 'Orogel-Manuzzi' - ci sarà l'Avezzano di mister Giampaolo; una squadra partita con ambizioni di vertice ma che - complici anche i 3 punti di penalizzazione e un organico ridimensionato a dicembre - si trova al quartultimo posto.

Il Cesena ha chiuso il girone d'andata battendo il Real Giulianova, mentre l'Avezzano ha pareggiato 3-3 col Pineto.

Serie D: nel Girone F diversi rinvii

A causa del maltempo di questi giorni, questa giornata sarà incompleta. Non prenderanno infatti il via alle 14:30 nel Girone F Isernia-Forlì, Giulianova-Olympia Agnonese, e Campobasso-Sangiustese.

Segui la nostra pagina Facebook!