La Juventus è una delle società più virtuose a livello economico dei top club europei, merito di investimenti mirati, di plusvalenze e anche di eccellenti cessioni che spesso sono servite per finanziare il mercato. Probabilmente però in estate dovrà affrontare una vera e propria grana che riguarda il centravanti argentino Higuain, ceduto lo scorso Calciomercato estivo al Milan, in prestito oneroso (circa 18 milioni di euro) con diritto di riscatto di 36 milioni di euro.

Pubblicità
Pubblicità

Le prestazioni non ideali dell'argentino hanno spinto il Milan a lasciare andare il giocatore, richiesto da Sarri nel mercato di gennaio per il suo Chelsea.

Anche a Londra però Higuain non è riuscito ad imporsi, a tal punto che nell'ultimo match di Premier League della squadra londinese, con l'Everton che battuto i Blues per 2 a 0, il giocatore è stato fischiato dai suoi stessi tifosi. Considerando che difficilmente il prossimo anno Sarri allenerà la società londinese (dati i risultati non in linea con le aspettative in Premier League), è probabile che Higuain possa non venire riscattato dai londinesi, anche se la Juventus in merito alla possibilità di acquisto del giocatore da parte del Chelsea nutre una speranza, ovvero il Fair Play Finanziario.

Pubblicità

Il Chelsea avrà il mercato bloccato dal Fair Play Finanziario

La Uefa ha inflitto una pena severa al Chelsea perché non ha rispettato i parametri del Fair Play Finanziario, ovvero non potrà effettuare acquisti nel mercato estivo. Potrà però evidentemente mantenere i giocatori in rosa, ecco allora che questa decisione potrebbe favorire proprio la Juventus, che gradirebbe, se non il riscatto immediato di Higuain (36 milioni di euro) almeno il rinnovo del prestito, con il pagamento di ulteriori 18 milioni di euro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Milan

In questo modo la Juventus non dovrà affrontare questa grana, in quanto non si discutono le qualità del giocatore, il problema è il notevole ingaggio che percepisce che si avvicina ai 10 milioni di euro a stagione. Una somma che poche squadre in Europa possono permettersi di pagare.

Le ultime voci parlano di un interesse della Roma per Maurizio Sarri, e in tal caso l'argentino potrebbe seguire l'allenatore toscano alla Roma. Quest'ultima potrebbe vendere Dzeko, ecco allora che l'arrivo di Higuain potrebbe risultare ideale per la squadra romana, in quanto garantirebbe gol e qualità.

Di certo, in tutto questo, la Juventus spera che Higuain sia solo di passaggio a Torino.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto