La sosta di campionato servirà alla Juventus per ricaricare le pile in vista di un finale di stagione davvero interessante: Allegri ha dato una settimana di riposo, i bianconeri rientreranno per gli allenamenti alla Continassa il 26 marzo, per preparare il match in casa contro l'Empoli previsto per sabato 30 marzo alle ore 18:00. Molti giocatori juventini in questo weekend saranno impegnati con le nazionali: anche Cristiano Ronaldo è stato convocato da Fernando Santos per i match del Portogallo ma prima di iniziare il ritiro con la sua nazionale, lunedì 19 marzo il portoghese ha inaugurato a Madrid la sua azienda di trattamento dei capelli, di cui è socio al 50%.

Pubblicità
Pubblicità

Per l'occasione, all'inaugurazione erano presenti molti amici di Cristiano Ronaldo, e non è passata inosservata la presenza di Marcelo, il terzino brasiliano del Real Madrid che con il ritorno di Zidane dovrebbe ritrovare la continuità persa nella gestione Solari. Ma sembra però che l'intenzione di Marcelo sia quella di seguire Cristiano Ronaldo alla Juventus già dal mercato estivo.

Marcelo potrebbe trasferirsi alla Juventus

Il brasiliano vuole la Juventus: sono le ultime indiscrezioni rilasciate da Tuttosport, con Cristiano Ronaldo che avrebbe parlato in toni entusiastici della Juventus al suo amico.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Altra situazione non ideale a Madrid sembra quella di Isco, anche se difficilmente lo spagnolo lascerà il Real considerato il ritorno di Zidane. Resta però vivo l'interesse della Juventus per Marcelo, per il quale la dirigenza potrebbe sacrificare Alex Sandro, che piace moltissimo in Inghilterra. La volontà della dirigenza juventina è evidente, investire sui campioni e Marcelo sarebbe un profilo ideale, considerato soprattutto che data l'età e la sua voglia di lasciare Madrid, potrebbe avere un prezzo non eccessivo. Dopo l'ufficialità di Ramsey, la Juventus vuole puntare sulla qualità.

Pubblicità

Le altre possibili trattative

Non solo giocatori affermati: la Juventus vuole investire su giovani di qualità, in particolar modo l'interesse riguarda i difensori centrali, in quanto con l'addio alla Juventus e al calcio giocato di Barzagli ed il difficile riscatto di Caceres dalla Lazio, è assai probabile che gli investimenti ingenti della dirigenza riguarderanno proprio il settore difensivo centrale. I nomi che si fanno solo due: De Ligt dell'Ajax, che piace molto anche al Barcellona e Ruben Dias del Benfica.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto