Il mercato delle società di calcio sembra entrato nel vivo, nonostante manchino tre mesi all'inizio del Calciomercato estivo: in Serie A le grandi società stanno programmando il loro futuro, una delle più attive è sicuramente la Juventus, che è in attesa di capire cosa deciderà Allegri per la prossima stagione. Sembra infatti non certa la permanenza del tecnico toscano, che potrebbe scegliere di lasciare Torino per provare una nuova avventura.

Per quanto riguarda le trattative che riguardano i giocatori, l'unica certezza è l'investimento massiccio che verrà effettuato nel settore difensivo: l'addio sicuro di Andrea Barzagli (che lascerà la Juventus e probabilmente il calcio giocato) e quello probabile di Caceres (che difficilmente sarà riscattato dalla Lazio) porterà la dirigenza ad investire su due difensori, interessano Romero, De Ligt e Ruben Dias come giovani, mentre Varane e Manolas sono giocatori affermati apprezzati.

Anche nel settore del centrocampo ci saranno degli investimenti, in particolar modo alcuni dei più apprezzati sono tutti mediani francesi, dai vari Pogba e Ndombelè ad alcuni più giovani che sembrano avere molto mercato in Europa.

Pogba, Ndombelé e i giovani Agoume e Gravenberch

Non interessano solamente giocatori affermati, come potrebbero essere Paul Pogba del Manchester United o Ndombelé del Lione: la dirigenza juventina sta lavorando sui giovani, e il loro arrivo non escluderebbe quello di un centrocampista di qualità come quelli prima menzionati.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Uno dei giovani più apprezzati è sicuramente Agoume del Sochaux, 17 anni ed un contratto in scadenza nel 2020. Potrebbe essere un'ottima opportunità di mercato per la Juventus ma non è il solo centrocampista giovane francese ad essere apprezzato dalla dirigenza: Gravenberch è un mediano olandese del florido vivaio dell'Ajax, che ha come agente Mino Raiola, noto ai tifosi juventini per essere anche il procuratore di Kean.

Possibile rinnovo di contratto per Kean

Anche la punta italiana, che ha di recente esordito nella nazionale di Roberto Mancini, ha il contratto in scadenza nel 2020 e secondo le ultime indiscrezioni non confermate, il giocatore potrebbe rinnovare a breve sottoscrivendo un'intesa fino al 2024, con un ritocco di ingaggio notevole rispetto all'attuale. Il giocatore andrebbe a percepire a stagione circa 1,5-2 milioni di euro, ma Raiola si aspetta un impiego maggiore per il suo giocatore, soprattutto per la prossima stagione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto