Sabato 25 maggio la stagione calcistica spagnola vivrà il suo ultimo atto con l’attesa Finale di Coppa del Re tra Barcellona e Valencia. La partita si giocherà alle ore 21:00 allo stadio Benito Villamarin di Siviglia e sarà trasmessa in diretta tv in chiaro su Nove (canale 9 del digitale terrestre) e in diretta streaming gratuita su DPlay oltre che sulla piattaforma Dazn per gli abbonati. I catalani si presenteranno all'appuntamento chiaramente da favoriti, ma i ‘Pipistrelli’ di Marcelino non partiranno certamente battuti considerando il morale alle stelle per avere centrato il quarto posto nella Liga e dunque la qualificazione alla prossima Champions, oltre ad aver disputato una buona Europa League arrivando fino in semifinale e anche perché i due confronti stagionali validi per la Liga sono terminati con un doppio pareggio (1-1 a Valencia e 2-2 in Catalogna).

Il Barcellona, comunque, dopo aver vinto il campionato, secondo di fila e ventiseiesimo della sua storia, punta ad accoppiarlo con la Copa del Rey per bissare quanto fatto la passata stagione, ma soprattutto per addolcire l’amara e clamorosa eliminazione in Champions League patita nella semifinale con il Liverpool. Aggiungendo la Supercoppa di Spagna portata a casa a inizio stagione, nel caso di successo a Siviglia per Messi e soci si tratterebbe dunque del terzo trofeo stagionale.

Le probabili formazioni

Mister Ernesto Valverde sabato notte non potrà contare sugli infortunati Ter Stegen, Rafinha, Dembélé e Suarez, sono inoltre in dubbio Coutinho, Lenglet, Semedo e Arthur. In casa Valencia, invece, non ci sarà il sudcoreano Lee che è impegnato con la propria Nazionale, mentre il centrocampista russo Cheryshev è segnalato in forte dubbio. Di seguito le probabili formazioni:

Barcellona (4-3-3): Cillesen, Sergi Roberto, Pique, Lenglet, Jordi Alba, Rakitic, Busquets, Vidal, Coutinho, Messi, Malcom. All. Valverde.

Valencia (4-4-2): Domenech, Wass, Gabriel, Garay, Gaya; Soler, Parejo, Kondogbia, Guedes, Rodrigo, Gameiro. All. Marcelino.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Sport Invernali

Il cammino di Barcellona e Valencia fino alla finale

Partenza in scioltezza dei blaugrana contro il Leonesa per poi complicarsi contro il Levante agli ottavi e il Siviglia ai quarti, due sfide che hanno chiamato i campioni di Spagna alla rimonta prima di eliminare senza troppi affanni il Real Madrid in semifinale.

Anche il Valencia dopo una facile partenza contro l’Ebro si è ritrovata due volte a ribaltare il passivo dell'andata, prima con il Gijon e poi contro il Getafe, mentre in semifinale si è imposta al Siviglia.

Precedenti, sarà la quarta sfida per la Copa

Il Barcellona giocherà la finale numero 42 della sua storia e andrà a caccia della sua 31esima Coppa del Re, che sarebbe anche la quinta consecutiva. Mentre per il Valencia sarà il 17esimo atto conclusivo con 7 trofei finora messi in bacheca, 11 anni fa l’ultimo trionfo.

Tre volte la sfida tra Barcellona e Valencia è già stata giocata con la Copa del Rey in palio, facendo registrare due trionfi catalani (1952 punteggio 4-2, e 1971 risultato 4-3) e uno del Valencia (1954, vittoria per 3-0).

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto