Nell'estate del 2016 la Juventus aveva ingaggiato Dani Alves. Il brasiliano però, dopo un solo anno ha lasciato Torino e spesso dopo il suo addio non ha lesinato graffiate ai bianconeri. L'ultima stilettata di Dani Alves è arrivata qualche giorno fa. Il giocatore del Psg ha parlato a "ESPN" e ha rivelato di essersi sentito tradito dal club bianconero.

Dani Alves parla della sua esperienza alla Juve

Dani Alves, nei giorni scorsi, ha parlato a "ESPN" della sua breve esperienza alla Juve: "Ho passato un anno poco piacevole a Torino", ha detto il brasiliano che poi ha aggiunto di essersi sentito tradito perché non ha ricevuto quello che gli era stato promesso.

Dani Alves ha anche spiegato di aver fatto la storia con la Juve: "Non c'è una singola persona alla quale non sono piaciuto". Il brasiliano ci ha tenuto a sottolineare che tutti sanno che è un grande lavoratore ma la situazione con chi lo portò a Torino è diversa. Dani Alves ha spiegato che però alla Juve ha anche mantenuto buoni rapporti: "Rispetto la storia della Juve è lì ho ancora tanti amici".

Il rapporto probabilmente con la dirigenza juventina non è andata come sperava il brasiliano che ha rivelato perché è arrivato il divorzio con i campioni d'Italia: "Mi sono sentito tradito alla Juve e per questo me ne sono andato".

Dybala fa il bilancio della stagione

Paulo Dybala ha vissuto una stagione non troppo positiva. Il numero 10 juventino non ha reso come previsto e la sua stagione è stata più di ombre che di luci.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Dybala non è stato in grado di ritagliarsi un posto importante al fianco di Cristiano Ronaldo. La Joya, adesso, spera di potersi rilanciare grazie al nuovo allenatore e nei giorni scorsi ha affermato di aver già comunicato a Fabio Paratici di voler restare a Torino. Ovviamente adesso spetta alla dirigenza della Juve decidere se tenere Dybala oppure no e la decisione definitiva la prenderà il nuovo tecnico.

Se il nuovo allenatore dovesse essere Maurizio Sarri, il numero 10 juventino potrebbe anche restare. In attesa di sapere quale sarà il suo futuro, Paulo Dybala su Instagram ha voluto tracciare un bilancio della sua stagione. L'argentino ha spiegato che è stata un'annata vincente e nella quale ha imparato tantissimo. Adesso Dybala sarà impegnato con l'Argentina e spera di fare una grande Copa America.

Se la Joya dovesse vivere una grande avventura con la sua nazionale ne potrebbe trarre un grande beneficio anche in vista della prossima stagione con la maglia della Juve. Infatti, a meno di clamorose sorprese o offerte irrinunciabili Dybala dovrebbe restare e poi certamente inciderà anche il nuovo allenatore. il nome del nuovo tecnico dovrebbe arrivare nelle prossime settimane e solo allora verranno definite le strategie di mercato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto