Si assegna oggi mercoledì 29 maggio allo Stadio Olimpico di Baku (Azerbaigian) l'Europa League 2019. A contendersi il prestigioso trofeo il Chelsea di Maurizio Sarri e l'Arsenal di Unai Emery. La sfida tutta londinese si prospetta equilibrata ed avvincente, degno antipasto di un altro confronto tutto inglese in programma sabato 1 giugno, quando a Madrid Liverpool e Tottenham si contenderanno la Champions League.

Una finale annunciata, sfida da 'tripla'

La sfida di Baku mette di fronte le due squadre favorite fin dall'inizio della competizione. Chelsea ed Arsenal hanno tenuto fede ai pronostici della vigilia, arrivando a giocarsi la finalissima in un derby 'cittadino' che si preannuncia caldissimo. Quella tra Blues e Gunners è la seconda finale tutta inglese in Coppa Uefa\Europa League, preceduta dalla sfida del 1972 tra Tottenham e Wolverhampton.

Tra i due team non vi è un vero e proprio favorito, in quanto entrambe le squadre hanno dimostrato di essere sugli stessi livelli. Il Chelsea di Sarri, con i suoi alti e bassi, ha chiuso al terzo posto in Premier League con 72 punti, guadagnandosi l'accesso alla prossima Champions League. L'Arsenal ha invece totalizzato 70 punti, chiudendo solo quinta. Gli uomini di Emery possono ancora sperare di giocare la massima competizione europea nella prossima stagione, a patto che escano vincitori dalla sfida di Baku.

Anche le due sfide disputate in stagione suggeriscono un sostanziale equilibrio tra i due team: se ad agosto è stato il Chelsea a vincere 3-2 in casa nel girone d'andata di Premier, il ritorno di gennaio all'Emirates ha visto trionfare l'Arsenal per 2-0. Il match che può valere una stagione si giocherà lontano da Londra e si prospetta come una grande battaglia, come i club inglesi ci hanno abituato in questa stagione per loro fortunata.

Le probabili formazioni

Maurizio Sarri sarà costretto a fare a meno di Kantè, Loftus-Cheek, Hudson-Odoi e Rudiger, infortunati. In attacco fiducia a Giroud, bomber di Europa League, affiancato da Eden Hazard. Arsenal che dovrà invece fare a meno di Mkhitaryan, rimasto a Londra a causa delle tensioni tra Armenia, suo Paese natale, e Azerbaigian. Queste le probabili formazioni:

Chelsea: Kepa; Azpilicueta, Christensen, D.Luiz, Emerson; Kovacic, Jorginho, Barkley; Pedro, Giroud, Hazard.

Arsenal: Cech; Sokratis, Koscielny, ​Monreal; Maitland-Niles, Xhaka, Torreira, Kolasinac; Ozil; Lacazette, Aubameyang.

Dove vedere il match

Chelsea-Arsenal, finale di UEFA Europa League 2019, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport Uno (solo abbonati Sky) e su TV8 (in chiaro) a partire dalle ore 21:00 di oggi mercoledì 29 maggio. Sarà possibile seguire il match in diretta streaming su SkyGo, visibile anche su PC, smartphone e tablet.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto