La brutta sconfitta subita contro il Napoli allo stadio San Paolo nel posticipo della trentasettesima giornata di Serie A sembra aver minato non poco le certezze in casa Inter. I nerazzurri hanno perso il terzo posto, superati dall'Atalanta, salita a 68 punti, scivolando in quarta posizione, restando a quota 66 e con un solo punto di vantaggio sul Milan quinto. La squadra di Luciano Spalletti, dunque, si giocherà tutto nell'ultima giornata, in programma domenica prossima allo stadio Meazza contro l'Empoli, in piena corsa per non retrocedere.

Pubblicità
Pubblicità

Vietato sbagliare per una società che ha già cominciato a programmare il futuro, come testimoniano i continui rumors sul possibile arrivo di Antonio Conte.

Inter, Spalletti sprona la squadra

Nessun giorno di riposo, il tecnico dell'Inter, Luciano Spalletti, dopo la sconfitta subita 4-1 contro il Napoli ieri sera, ha deciso di ricominciare da subito, programmando già per oggi il primo allenamento. I nerazzurri devono ripartire e scacciare i fantasmi di una possibile mancata qualificazione in Champions League.

Pubblicità

Una situazione molto simile a quanto successo lo scorso anno, quando l'Inter riuscì a strappare il pass per la massima competizione europea solo all'ultima giornata di campionato, andando a vincere allo stadio Olimpico contro la Lazio in un vero e proprio scontro diretto.

Domenica prossima non ci sarà uno scontro diretto ma la partita sarà tutt'altro che semplice visto che di fronte c'è un Empoli in piena lotta per la salvezza, essendo quartultimo in classifica con un punto di vantaggio sul Genoa terzultimo in zona retrocessione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Inter

I toscani stanno vivendo un grande momento avendo inanellato ben tre vittorie consecutive. Partita, quindi, piena di insidie e lo sa bene proprio mister Spalletti. Prima di cominciare l'allenamento quest'oggi, infatti, stando a quanto riportato da Sky Sport, il tecnico di Certaldo avrebbe tenuto a rapporto la squadra con un duro discorso. In particolare, secondo quanto riportato da Sky Sport, l’allenatore nerazzurro avrebbe chiesto alla sua squadra di proiettarsi alla sfida contro l’Empoli con calma e concentrazione, ricordandosi che sarà Inter contro Empoli, ovvero una gara che la quarta in classifica si giocherà nel proprio stadio contro la quartultima.

Indicazioni di formazione

In vista della gara contro l'Empoli, seguendo l'alternanza delle ultime settimane, rispetto a quanto visto contro il Napoli, dal primo minuto dovrebbe esserci Mauro Icardi al centro dell'attacco al posto di Lautaro Martinez. Al centro della difesa, poi, dovrebbe tornare Stefan De Vrij, out contro il Chievo Verona e contro i partenopei. Per il resto confermati gli interpreti visti al San Paolo, visto che nessun diffidato è stato ammonito: saranno regolarmente a disposizione di Luciano Spalletti.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto