Juan Manuel Iturbe può fare ritorno in Serie A. Questo grazie all'interessamento del Parma Calcio che avrebbe già sondato l'esterno paraguaiano, trovato un accordo di massima con il club in cui milita e ricevuto una risposta positiva dal calciatore stesso.

Iturbe infatti si è sempre detto propenso a tornare in Italia, dopo la brutta esperienza alla Roma e l'ultima stagione in maglia Torino. L'attaccante è attualmente in forza ai Pumas, in Messico e gli emiliani vogliono provare a mettere a segno un colpo, in pieno stile Gervinho, riportando in Serie A uno dei calciatori più promettenti che il panorama calcistico offriva fino a qualche anno fa.

Tante promesse non mantenute

Da ricordare la sua splendida prima stagione in Italia, con la maglia del Verona. 8 gol e tante giocate degne di nota che lo portarono sotto i riflettori e soprattutto sotto gli occhi di Juventus e Roma, con quest'ultima a spuntarla nell'asta di mercato estiva. Nonostante questo il suo talento è andato mano a mano in calo, 3 gol alla Roma, tante brutte prestazioni e la sensazione di aver ormai perso un talento che rimarrà inespresso, almeno fino ad oggi.

Il trasferimento in Messico è stata quasi una forzatura da parte della società giallorossa che lo ha scaricato al Club Tijuana. Anche qui però Juan Manuel non è riuscito a riscattarsi, con tanti errori e gol divorati è stato di nuovo accantonato dal club per poi accasarsi ai Pumas, con i quali il bottino è stato leggermente più ricco, ma niente di trascendentale: 3 gol in 30 partite restano pochi per uno che ci aveva fatto vedere in Italia, giocate e velocità fuori dal comune.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Calciomercato

Possibile ritorno in Italia

Il Parma è pronto a sferrare l'affondo decisivo per affiancarlo a Gervinho, formando così un attacco di pura velocità e fantasia. Lo stesso di quella Roma, nella quale però non riuscì a brillare. I ducali sarebbero disposti a fare un investimento importante, cercando di averlo in rosa già dai primi di giugno, in modo da consentire al ragazzo il pieno ambientamento in Serie A, dopo avere giocato praticamente sotto ritmo per due anni in Messico.

Il costo del cartellino si aggira intorno ai 5 milioni, dunque non una cifra spropositata, ma comunque di rilievo per un calciatore che milita nel campionato messicano.

Sulla lista dei ducali c’è sempre il nome di Yann Karamoh, esterno di proprietà dell’Inter, già cercato l’estate scorsa prima che si trasferisse in prestito al Bordeaux. Difficile però questa pista, poichè il giovane ha dichiarato recentemente di voler restare in Francia almeno un altro anno per poter maturare ed essere pronto a vestire la maglia dell'Inter.

Iturbe-Inglese-Gervinho, un attacco di prima fascia e di grande fantasia che i tifosi ducali possono cominciare a sognare.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto