Il Calciomercato del Milan guarda in Spagna per provare a rinforzare il centrocampo. Il quotidiano iberico As nella sua edizione on line aggiorna oggi la situazione di Dani Ceballos. Il centrocampista è al centro di un piccolo scontro tra il presidente Florentino Perez e l'allenatore Zinedine Zidane. Il primo crede fortemente nel talento del giocatore che sta brillando anche negli Europei Under 21, mentre il secondo non è per niente convinto che possa essere utile alla causa nell'anno in cui i blancos devono cancellare la passata stagione da incubo.

Così sono iniziati i rumors di mercato che vogliono il ragazzo prodigio nel mirino del Milan, del Siviglia e soprattutto del Tottenham. Il problema per tutti sarebbe il prezzo fissato a 50 milioni di euro per il cartellino.

Calciomercato Milan: le ultime notizie su Dani Ceballos

Il calciomercato del Milan ha come primo obiettivo quello di rivoluzionare il centrocampo per regalare maggiore qualità a Giampaolo.

Dani Ceballos sarebbe l'ideale sia per caratteristiche tecniche sia perchè può interpretare i ruoli di mezzala e trequartista senza alcun problema. Così Maldini è partito all'attacco manifestando il suo interesse durante il blitz a Madrid della scorsa settimana in cui si sarebbe parlato anche di Theo Hernandez, terzino sinistro con cui i contatti sono proseguiti nel weekend a Ibiza. I rossoneri per Ceballos si sarebbero addirittura spinti oltre formulando un'offerta di prestito biennale con cifra del riscatto ancora tutta da scoprire e pagamento dilazionato.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

La fantasiosa formula, dovuta ai paletti imposti dalla Uefa, non avrebbe per ora fatto breccia nel cuore dei dirigenti del Real Madrid che ovviamente vorrebbero tutti i soldi subito per fare cassa e magari andare poi all'assalto di Pogba. Insomma la trattativa sembra abbastanza in salita ma le vie del mercato sono infinite. Se il sogno iberico dovesse sfumare di certo i rossoneri non chiuderebbero il loro mercato a centrocampo.

Nella ultime ore è rispuntato il nome di Praet, che Giampaolo ha allenato alla Sampdoria e che considera ideale per il suo 4-3-1-2. I rumors parlano anche di un interessamento per un altro blucerchiato: Jankto, difficile però che qualcosa possa muoversi visto che il ragazzo l’anno scorso proprio sotto la guida del tecnico abruzzese ha giocato pochissimo.

Tottenham in vantaggio sul Milan per Dani Ceballos

Tornando a Dani Ceballos a spaventare gli uomini del calciomercato del Milan, più che la trattativa con il Real, sarebbe la concorrenza.

Sulla stellina si è gettato a capofitto il Tottenham che avrebbe deciso di puntare forte sul talento spagnolo come successore del partente Eriksen. Il danese sta cercando una nuova avventura, il Real Madrid sembrava poter essere la sua destinazione ma per ora non ha mosso passi importanti, così anche la Juve si sarebbe inserita nella corsa ma prima deve aspettare di capire cosa succederà con Paul Pogba, all'asta potrebbe partecipare anche il Manchester United.

Quello che è sicuro è che i vice Campioni d’Europa dopo la cessione avranno le casse piene e potrebbero anche soddisfare la richiesta di 50 milioni di Fiorentino Perez per Dani Ceballos. Così gli inglesi sono in vantaggio sulla concorrenza ma ai blocchi di partenza c’è anche il Siviglia. Gli andalusi hanno nel nuovo tecnico Lopetegui il loro asso nella manica: l’allenatore ha lavorato con il centrocampista a Madrid e stravede per lui, potrebbe essere pronto all'opera di persuasione ma per il suo club i 50 milioni per il cartellino dovrebbero essere troppi.

Ma chi è Dani Ceballos? E perché il suo nome sta facendo impazzire più di un top club a livello europeo? Classe 1996, a soli 19 anni fu acquistato dal Real dietro il pagamento di quasi 20 milioni al Betis Siviglia, la squadra che lo ha cresciuto nelle giovanili e poi fatto esordire nel calcio che conta. Con una delle maglie più pesanti del mondo il ragazzo di Utera ha collezionato ben 56 presenze segnando cinque gol e guadagnandosi anche la maglia della Nazionale maggiore spagnola con cui ha esordito l’11 settembre del 2018 nel 6-0 contro la Croazia. Piede dolcissimo, dribbling fulminante e grande capacità di mandare in porta i compagni, lo hanno fatto diventare uno dei giovani trequartisti più interessanti di tutta Europa. Ora però Zidane lo ha scaricato e il Real Madrid potrebbe essersi convinto a cederlo, certo vuole 50 milioni, ma è giusto che il calciomercato del Milan si muova su un profilo come il suo, già pronto a fare la differenza nel presente e destinato a diventare ancora più forte in futuro. Dalle ultime notizie sembra che sarebbe Dani Ceballos l’unico nome per cui il Diavolo potrebbe decidere di fare una follia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto