Con l'acquisto praticamente definito di Kostas Manolas, la società di Aurelio De Laurentiis si prepara ad essere una delle protagoniste assolute di questa sessione estiva. Il ds Giuntoli, infatti, starebbe ragionando sulla possibilità di perfezionare un'importante doppio colpo in attacco: si tratta di James Rodriguez e Hirving Lozano, i cui cartellini sono rispettivamente di proprietà del Real Madrid e del PSV Eindhoven.

I costi di mercato dei due talenti sono però elevati, motivo per cui il Napoli dovrà effettuare anche delle operazioni in uscita. I nomi principali sulla lista dei cedibili del Napoli sono quelli di Simone Verdi e Mario Rui, i quali potrebbero consentire alla società campana di accumulare un buon tesoretto utile da reinvestire sul mercato.

Sia per l'esterno offensivo italiano, sia per il terzino portoghese si parla infatti di un forte interessamento del Torino.

I piani del club di Cairo sono cambiati dopo che la squadra granata è stata ufficialmente ripescata ai preliminari di Europa League, alla luce della decisione del Tribunale Arbitrale dello Sport di Losanna che ha decretato infatti l'esclusione del Milan. Il tecnico Walter Mazzarri ora vorrebbe una rosa più ampia e di conseguenza salirà anche il budget di mercato a disposizione di Massimo Bava, nuovo direttore sportivo che prenderà il posto di Petrachi, ora ufficialmente alla Roma.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
SSC Napoli Calciomercato

Le risorse aumenterebbero anche grazie ai maggiori introiti televisivi che arriverebbero dall'Europa. Sarebbero proprio Mario Rui e Verdi i due nomi in cima alla lista granata. La prima stagione in maglia azzurra di Verdi non è stata di certo una delle migliori della sua carriera. Il Napoli, infatti, un anno fa decise di acquistarlo dal Bologna per 25 milioni di euro ma il rendimento del numero 9 non è stata all'altezza delle aspettative. Per questo motivo, il Napoli starebbe riflettendo sul futuro del giocatore che potrebbe essere lontano dal golfo partenopeo e più vicino al Torino.

La prossima settimana potrebbe chiudersi la trattativa

La prossima settimana potrebbe essere quella decisiva per la cessione del giocatore al club di Cairo, il quale avrebbe superato la concorrenza della Sampdoria. Pronta anche l'offerta: 20 milioni di euro per il cartellino del calciatore classe '92. Tuttavia, sono da capire le modalità dell'operazione che potrebbe concludersi mediante un prestito oneroso con diritto di riscatto o a titolo definitivo.

Mazzarri chiede però anche rinforzi sugli esterni difensivi e in tal senso il terzino Mario Rui piace grazie alla sua rapidità e alla spinta offensiva che lo contraddistinguono. La distanza tra il Napoli e il Torino nella trattativa per il portoghese è però piuttosto ampia: da una parte De Laurentiis chiede 18 milioni ma sponda Toro la cifra fissata per l'acquisto di Mario Rui non supera i 10. La forbice, come evidenziano i numeri, è quindi piuttosto sostanziosa ma è probabile che l'accordo si trovi alla fine a metà strada arrivando quindi intorno ai 15 milioni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto