Il Calciomercato è già entrato in una fase molto calda, e il Napoli si prepara ad essere una delle protagoniste assolute di questa sessione estiva. La società di Aurelio De Laurentiis, infatti, ha praticamente definito l'acquisto di Kostas Manolas, difensore centrale greco della Roma. Secondo quanto riportato da Sky Sport, la trattativa è ormai giunta alle battute finali, con le due società che hanno trovato i rispettivi accordi: il club partenopeo acquisterà il calciatore ellenico per 36 milioni di euro, versando alla Roma 16 milioni cash e cedendo il cartellino di Amadou Diawara, valutato 18 milioni più di 2 di bonus, e ormai fuori dai piani tattici di Ancelotti.

Il centrocampista guineano, del resto, sarebbe un'esplicita richiesta del nuovo allenatore giallorosso Fonseca, il quale ne ha potuto apprezzare le caratteristiche durante la Champions League 2017-2018, quando alla guida dello Shakhtar Donetsk affrontò il Napoli in due occasioni. Dunque, tutto sarebbe partito da due operazioni inizialmente distinte tra loro, che poi sarebbero finite per costituire un'unica trattativa.

Il centrale greco firmerà con gli azzurri un contratto da 4,5 milioni di euro a stagione, mentre per il centrocampista 21enne i capitolini avrebbero incontrato l'agente per definire l'accordo che dovrebbe aggirarsi intorno ai 2 milioni di euro netti a stagione più bonus per 5 anni.

Il Napoli, dunque, sembra essere riuscito ad aggiudicarsi uno dei migliori difensori del campionato italiano (anche se reduce da una stagione opaca) andando al contempo ad indebolire una delle potenziali rivali dirette per i primi posti della classifica.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
SSC Napoli Calciomercato

In queste ultime ore è emersa un'importante indiscrezione, secondo cui proprio Manolas avrebbe confessato ad alcuni amici di essere ormai vicinissimo al Napoli, giacché la società partenopea avrebbe accettato tutti i termini contrattuali da lui richiesti.

La trattativa ormai è in dirittura d'arrivo, infatti si attende soltanto l'annuncio ufficiale. Gli azzurri si preparano, così, ad avere in organico una coppia centrale di primissimo livello, poiché il 28enne greco andrà ad affiancare in difesa Koulibaly.

Il nuovo Napoli di Ancelotti non passa solo per gli acquisti ma anche dalle cessioni

Con con gli arrivi di Di Lorenzo e Manolas in difesa, la dirigenza partenopea starebbe ragionando anche sulla possibilità di perfezionare un importante doppio colpo in attacco: si parla, infatti, di James Rodriguez e Hirving Lozano, due elementi che posseggono le caratteristiche giuste per fare bene sotto la guida di Carlo Ancelotti.

Proprio quest'ultimo li avrebbe richiesti a De Laurentiis, garantendogli che sarebbero i giocatori giusti per consentire alla squadra azzurra di fare il tanto agognato salto di qualità.

Nonostante dalla Spagna si parli di un inserimento dell'Atletico Madrid per James Rodriguez, al momento il club partenopeo sarebbe in netto vantaggio per il colombiano. Il ds Giuntoli starebbe cercando di limare le ultime differenze con il Real Madrid, ma quasi certamente si dovrà attendere il rientro del giocatore dalla Copa America per avere ulteriori notizie.

Per Lozano, invece, il PSV avrebbe chiesto 50 milioni per lasciarlo partire, ed ora il messicano sarebbe in attesa di conoscere il suo destino.

Intanto il Napoli oltre al mercato in entrata dovrà anche occuparsi delle cessioni, poiché c'è bisogno di snellire la rosa per quanto riguarda quei giocatori che ad oggi sarebbero fuori dai progetti di Ancelotti. Al momento vengono segnalati in uscita Adam Ounas (ci sarebbero Parma e Fiorentina sull'algerino), Mario Rui (richiesto da Torino e Milan), Verdi (corteggiato dalla Sampdoria), Marko Rog, Tonelli, Inglese, Sepe e Grassi. Queste partenze, qualora si concretizzassero, potrebbero consentire alla società campana di accumulare un buon tesoretto utile da reinvestire per comprare dei top-player.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto