Ufficializzato il nuovo tecnico, la Juventus è pronta a lanciarsi sul mercato con l'obiettivo di regalare a Maurizio Sarri giocatori funzionali al suo gioco offensivo. Gran parte degli investimenti però passeranno da alcune cessioni pesanti, necessarie soprattutto per motivi di Fair Play Finanziario: a fine giugno ci sarà l'approvazione del bilancio d'esercizio, che dovrebbe registrare una perdita finanziaria fra i 50 e i 70 milioni di euro, come scrive il Sole 24 Ore.

Ci sono diversi giocatori indiziati a lasciare Torino, su tutti spicca il nome di Joao Cancelo (che piace al Manchester City) oltre che ad Alex Sandro, Khedira, Mandzukic e Douglas Costa. Proprio il brasiliano ha rilasciato interessanti dichiarazioni in merito alla sua permanenza alla Juventus, confermando la sua volontà di rimanere in bianconero, anche perché ha ancora tre anni di contratto. La volontà della Juventus però, come scrive Calciomercato.com, sembrerebbe però quello di cedere il centrocampista offensivo brasiliano, anche per motivi economici.

La Juventus potrebbe cedere Douglas Costa

Come scrive il noto sito calciomercato.com, la Juventus potrebbe cedere Douglas Costa in estate. Ci sarebbero diversi motivi che spingerebbero i bianconeri a vendere uno dei suoi principali giocatori di qualità: prima di tutto finanziari, in quanto con la sua cessione la Juventus potrebbe ottenere un'ottima plusvalenza. Pagato 46 milioni di euro, i bianconeri vorrebbero venderlo almeno a 60 milioni di euro, e ci sarebbero molte società interessate al giocatore: il Paris Saint Germain è un estimatore ma la Juventus potrebbero inserirlo in una possibile trattativa con il Manchester United per arrivare a Paul Pogba, che è pronto a lasciare la società inglese.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

I bianconeri vorrebbero cedere Douglas Costa anche per alcuni suoi comportamenti non di certo esemplari, dentro il campo (su tutti lo sputo al giocatore Di Francesco che gli costò diverse giornate di squalifica) e fuori dal campo (l'incidente in auto a febbraio). Inoltre, i continui infortuni del brasiliano potrebbero essere ulteriore incentivo per la Juventus di vendere il suo giocatore.

Douglas Costa vorrebbe rimanere alla Juventus

In una recente intervista, il centrocampista offensivo brasiliano ha confermato la sua volontà di rimanere in bianconero, sottolineando l'ottima scelta della Juventus di affidarsi a Maurizio Sarri come nuovo tecnico, ritenendolo un ottimo allenatore, avendolo dimostrato sia al Napoli che al Chelsea.

Inoltre ha parlato della crescita competitiva della Serie A, che si è rafforzata con i ritorni in Italia dapprima di Ancelotti al Napoli e poi con quello di Conte all'Inter.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto