L'ufficializzazione del nuovo tecnico bianconero, che dovrebbe avvenire settimana prossima, permetterà poi alla Juventus di concentrarsi solo sul Calciomercato, con l'intento di allestire una rosa competitiva per Serie A e Champions League. Il mercato però passa anche dall'approvazione del bilancio d'esercizio, prevista per fine giugno, con la Juventus che potrebbe registrare una perdita fra i 50 e i 70 milioni di euro.

Proprio per questo potrebbero esserci importanti cessioni per finanziare il mercato in entrata. Come scrive il noto giornale sportivo romano 'Corriere dello Sport', potrebbero delinearsi almeno tre importanti cessioni per la Juventus mentre per altri due giocatori la permanenza in bianconero sarebbe in bilico.

Tre cessioni possibili per la Juventus

Secondo il 'Corriere dello Sport', la Juventus potrebbe cedere tre giocatori importanti della rosa bianconera: parliamo di Juan Cuadrado, Douglas Costa e Mario Mandzukic.

Il colombiano ha il contratto in scadenza nel 2020, e deve necessariamente firmare il rinnovo di contratto per non rischiare di andare via a parametro zero la prossima stagione. Interessa alla Fiorentina e all'Inter, con Conte che ha sempre stimato il giocatore. Anche il centrocampista offensivo Douglas Costa sarebbe a rischio permanenza alla Juventus, con l'interesse principale che arriva dalla Premier League, nello specifico piace a Manchester United e Tottenham.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

La valutazione del brasiliano da parte dei bianconeri è di almeno 60 milioni di euro. Infine anche Mario Mandzukic potrebbe lasciare Torino, con il Borussia Dortmund che potrebbe decidere di presentare un'offerta di almeno 15 milioni di euro per arrivare alla punta bianconera.

Altri due giocatori a rischio cessione

Come scrive il 'Corriere dello Sport', ci sarebbero altri due giocatori a rischio cessione nella Juventus: Sami Khedira potrebbe decidere di ritornare in Bundesliga o provare un'avventura professionale negli Stati Uniti.

Altro giocatore che potrebbe lasciare Torino è Paulo Dybala: l'argentino ha molto mercato, interessa in particolar modo ad Inter, Bayern Monaco e Manchester United. La Juventus però chiederebbe almeno 100 milioni di euro per il 10 bianconero, somma ritenuta notevole da molte società, considerando anche la stagione non ideale a livello realizzativo dell'argentino

Il mercato della Juventus

Oltre alle cessioni, la dirigenza bianconera continua a lavorare per il mercato in entrata: l'esigenza principale riguarda la difesa e con l'ormai certo arrivo di Demiral dal Sassuolo, mancherebbe un ulteriore centrale per completare il numero dei difensori.

Le ultime indiscrezioni sembrano confermare un possibile ritorno in bianconero di Benatia, andato via dalla Juventus soprattutto per Massimiliano Allegri che non gli avrebbe garantito il minutaggio promesso ad inizio stagione dal tecnico toscano.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto