La Juventus sta lavorando con grandissima attenzione per regalare a Maurizio Sarri una squadra altamente competitiva per la prossima stagione. Uno dei reparti che potrebbe subire i maggiori cambiamenti in casa bianconera è l'attacco. Il nuovo tecnico della Juventus non pare essere intenzionato a puntare su Gonzalo Higuain, di ritorno dal prestito dal Chelsea e reduce da una stagione a dir poco tribolata. Su di lui è molto forte l'interesse della Roma, club nel quale l'attaccante argentino potrebbe rinascere.

Stando alle ultime indiscrezioni di mercato trapelate, la Juventus vorrebbe puntare su Mauro Icardi, giocatore che sarebbe molto apprezzato sia dal direttore sportivo bianconero Fabio Paratici che dal tecnico Maurizio Sarri (che lo avrebbe voluto già al Napoli). Ci sarebbero già stati dei contatti tra la moglie-agente di Mauro Icardi (Wanda Nara) e Fabio Paratici, a Ibiza. Il centravanti argentino non rientrerebbe nei piani di Antonio Conte e neanche di quelli della società nerazzurra, dopo i problemi creati nello spogliatoio dell'Inter nella scorsa stagione.

Icardi, dunque, potrebbe essere acquistato dalla Juventus ad una cifra al ribasso, ovvero tra i quaranta e i cinquanta milioni di euro (circa la metà del valore effettivo del giocatore nerazzurro). Inoltre, il noto giornalista Tony Damascelli ha indicato Mauro Icardi come possibile sostituto di Cristiano Ronaldo nella prossima stagione.

Juventus, Damascelli: 'Icardi sarà il sostituto di Cristiano Ronaldo'

Stando a quanto affermato da parte del giornalista Tony Damascelli, quella ormai alle porte potrebbe essere l'ultima stagione di Cristiano Ronaldo alla Juventus e più in generale in Europa.

A "Radio Radio" Damascelli ha dichiarato: "Anche se non è in scadenza di contratto, credo che questo sarà l'ultimo anno di Cristiano Ronaldo in bianconero.

Poi andrà a giocare fuori dal circuito calcistico europeo. Considero Icardi come un sostituto del portoghese più che come un suo partner d'attacco, dal momento che entrambi i giocatori passano il 90% del tempo nella metà campo avversaria". Resta ovviamente da scoprire se veramente in futuro si realizzerà questo scenario di mercato prospettato da Damascelli.

Intanto, la Juventus continua il suo assalto a Paul Pogba. Stando a quanto scrive il quotidiano "Times", il club bianconero vorrebbe fare all-in sul centrocampista francese e starebbe per presentare al Manchester United una super offerta di ben centotrentaquattro milioni di euro.

Con queste cifre il club britannico potrebbe capitolare, dal momento che valuta Pogba circa centocinquanta milioni di euro.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!