Il Calciomercato della Juventus potrebbe non fermarsi al super colpo de Ligt. L’olandese è in arrivo a Torino, secondo il Corriere dello Sport già oggi, e sarà l’ennesimo grande “botto” di un’estate che ha già portato in bianconero calciatori del calibro di Ramsey, Rabiot e Buffon, tornato a Torino dopo l'anno passato in Francia al Psg. Il mercato bianconero ora potrebbe ruotare intorno a Mauro Icardi e sembra che Paratici sia pronto ad iniziare a spingere per portare l’argentino a Torino.

Si allontana sempre di più, invece, il sogno di riportare a casa Paul Pogba, lo United non abbassa il prezzo e fissa anche la deadline per un eventuale cambio di maglia: l’8 agosto.

Icardi al centro del mercato della Juventus

Il calciomercato della Juventus ha un nuovo obiettivo principale. Dopo il tormentone de Ligt entra nel vivo quello legato a Mauro Icardi. L’argentino ieri è stato escluso dalla nuova Inter di Antonio Conte e ha già lasciato il ritiro di Lugano.

Maurito non partirà per l’Asia e si allenerà da solo ad Appiano Gentile per mantenere un buono stato di forma prima di trovare un’altra squadra. Insomma si è arrivati alla tanto attesa rottura e adesso è il momento per i corteggiatori di scoprire le carte. La Juventus ha già in mano il 'sì' del giocatore, Icardi vuole vincere subito e sa che a Torino ha grandi possibilità di farlo. Già trovato l’accordo sul contratto che prevederebbe uno stipendio netto da 8 milioni e se così dovesse essere il bomber diventerebbe il terzo più pagato della rosa bianconera dietro Ronaldo (30 milioni all’anno) e de Ligt (7,5 a stagione più bonus per arrivare a 12).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Nelle prossime ore inizierà anche la trattativa con l’Inter che non si preannuncia breve. Marotta vuole almeno 60 milioni per fare cassa e andare all’assalto di Lukaku. I Campioni d’Italia sanno che il prezzo di Icardi è destinato a scendere ulteriormente dopo gli ultimi sviluppi e quindi hanno tutto l’interesse a far passare tempo e aspettare che il mercato si avvicini alla sua fine in modo da mettere l’Inter con le spalle al muro.

Ieri è spuntata una nuova ipotesi: lo scambio Icardi-Kean che può essere un’idea, ma non alla pari, i nerazzurri vorrebbero almeno 30 milioni. Non verrà invece inserito nella trattativa Paulo Dybala, che ambisce a rilanciarsi con Sarri. L’unica insidia al momento si chiama Napoli, De Laurentiis è pronto a soddisfare le richieste del’Inter, ma parte molto indietro nelle preferenze dell’attaccante.

Pogba alla Juventus: colpo quasi impossibile

Icardi scalpita, mentre sembra quasi impossibile che Paul Pogba possa diventare un colpo per il calciomercato della Juventus.

Il Manchester United insiste nel voler convincere il francese a restare, Solskjaer valuta l’idea di dargli la fascia di capitano e la società continua a chiedere 160 milioni di euro per il cartellino. L’affare sembra quindi complicatissimo e oggi il Daily Mail scrive nella sua edizione online che i Red Devils avrebbero messo anche una deadline per ogni possibile trasferimento. O Pogba lascia la squadra entro l’8 agosto oppure non se ne fa nulla.

Perché proprio quel giorno? Semplice, l’8 agosto termina il mercato della Premier League e quindi per lo United sarebbe impossibile sostituire il francese che da par suo potrebbe comunque lasciare Manchester anche dopo perché le trattative in Spagna e in Italia si concludono a fine agosto. Chi vuole prendere il campione del mondo deve quindi fare in fretta e soddisfare le richieste del club inglese e a questo punto la Juventus sembra essere pronta a chiamarsi fuori dalla corsa. Sarebbe stato Pavel Nedved nei giorni scorsi a dire a Mino Raiola, agente del ragazzo, che i bianconeri non sarebbero più interessati all’acquisto. Così per il fenomeno transalpino non resta che sperare nel Real Madrid. Zidane lo ha messo in cima alla lista della spesa, al giocatore stuzzicherebbe e non poco l’idea di giocare per il suo connazionale, ma Perez non sembra disposto a fare follie, almeno per il momento. Ad ogni modo, dopo l'imminente colpo de Ligt, la Juve prepara l’assalto a Mauro Icardi e aspetta anche notizie da Federico Chiesa. All’inizio della prossima settimana il giocatore incontrerà Commisso, probabilmente gli chiederà di essere ceduto ai bianconeri, la viola però ha già pronto il muro, sia lo staff tecnico che quello dirigenziale non vuole lasciare andare il gioiellino figlio d’arte, altro tormentone in arrivo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto