Clamorosa svolta nel Calciomercato della Juventus per la trattativa Paul Pogba. Secondo il Daily Mail, che riporta la notizia attraverso il suo sito internet, i bianconeri si sarebbero sfilati dalla corsa al centrocampista campione del mondo del Manchester United. Il quotidiano britannico scrive che sarebbe stato Pavel Nedved a chiudere ogni tipo di contatto rivelando a Mino Raiola il desiderio di ritirarsi dalla lotta e lasciando così campo libero al Real Madrid.

Calciomercato Juventus: forse svanisce il sogno Pogba

Così il calciomercato della Juventus chiude un altro dei suoi tormentoni dopo quello de Ligt, l'olandese che sarebbe in arrivo nel fine settimana a Torino.

Se dovessero essere confermate le indiscrezioni in arrivo dal’Inghilterra, Pogba non sarebbe più un obiettivo bianconero. Molto probabile che la novità sia arrivata a causa delle richieste del Manchester United che continua a pretendere più di 150 milioni per il cartellino del campione transalpino senza contropartite tecniche, si era parlato di Dybala o Douglas Costa per esempio. La cifra è sempre stata ritenuta troppo elevata dai Campioni di Italia che oggi avrebbero operato lo strappo lasciando campo libero al Real Madrid.

Nei giorni scorsi dall’Inghilterra era arrivata la notizia che il centrocampista avrebbe preferito lavorare con i blancos nella prossima stagione, convinto da Zinedine Zidane. Così, aggiungendo ogni tassello come fosse un puzzle, si capisce perché la Juventus non sarebbe più interessata a Paul Pogba.

Gli arrivi di Adrien Rabiot e Aaron Ramsey potrebbero quindi bastare a Maurizio Sarri per il suo nuovo centrocampo che vedrà al centro della scena Miralem Pjanic, può contare anche su Emre Can, che sembra piacere molto al neo allenatore bianconero, e sul giovane Bentancur.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

Un uomo però dovrebbe mancare e non è detto che magari Paratici torni a parlare con la Lazio di Milinkovic-Savic, nel mirino anche del Manchester United e del PSG.

A questo punto cosa succederà a Pogba? I Red Devils vorrebbero provare a trattenerlo, per questo è volato e si sta allenando a Perth in Australia con i suoi compagni. Il giocatore però vuole lasciare l’Inghilterra e lo ha già fatto capire a chiare lettere, come confermato giorni fa dal potente agente Mino Raiola. A questo punto si aspetta solo l’assalto del Real Madrid con Perez che come prima offerta avrebbe messo sul piatto 80 milioni più i cartellini di Bale e Kross, senza però riuscire a far breccia nel muro United.

Il futuro di Pogba è quindi un rebus, ma da oggi potrebbe esserci una certezza in più, la Juventus non lo ritiene un obiettivo per il suo calciomercato estivo e così il sogno di un ritorno dopo i quattro anni passati a Torino dal 2012 al 2016 tende a svanire.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto