Sta per decollare la trattativa tra il Genoa e il Sassuolo per lo scambio Francesco Cassata-Alessandro Russo. Il centrocampista dei neroverdi dovrebbe svolgere le visite mediche con il grifone già nelle prossime ore, dopodiché raggiungerà i suoi nuovi compagni di squadra nel ritiro in Austria a Neustift. Una trattativa cominciata da alcune settimane e che finalmente adesso potrebbe vedere la luce.

Genoa a tutto gas su Marko Rog

Un altro nome che sta catalizzando le attenzioni della dirigenza del Genoa e dei tifosi è quello di Marko Rog, centrocampista di proprietà del Napoli, considerato prioritario per lo scacchiere di Andreazzoli.

Il croato rappresenta la prima scelta del mister e del presidente, certi di poter alzare il livello con l'inserimento di un elemento che incarna al meglio le caratteristiche tanto desiderate. Rog, infatti, potrebbe essere impiegato sia come regista davanti alla difesa che trequartista, ma anche come esterno offensivo.

La qualità tecnica del croato è ciò che intriga di più il Genoa, pronto a sborsare una cifra vicina ai quindici milioni di euro per acquistare il giocatore. Il Napoli ha mandato chiari segnali di apertura, con tanto di beneplacito da parte del giocatore, su cui ci sarebbe anche il Cagliari, ma adesso la trattativa sembra aver subito un leggero rallentamento.

Dagli ambienti di mercato si vocifera di un possibile tentativo al rialzo da parte del Napoli, anche se in un primo momento il club azzurro aveva dato l'impressione di voler dare il via libera solo dopo aver individuare un sostituto all'altezza.

Bruno Amione più vicino, offerta per Miskovic

Enrico Preziosi, nel frattempo, sta cercando l'accelerata decisiva per il baby argentino Bruno Amione, ormai in pugno, ma non ancora definito ufficialmente.

Attraverso i suoi collaboratori, il presidente ha manifestato un interesse chiaro per Robert Miskovic, con un'offerta da 500 mila euro più bonus.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Genoa

Secondo il giornalista sportivo Alfredo Pedullà il Genoa sarebbe molto attratto dal giocatore tedesco in forza ai croati del NK Osijek. Un profilo che in passato era stato corteggiato anche dalla Lazio.

La truppa di Aurelio Andreazzoli, intanto, continua ad allenarsi in Austria, dove sta svolgendo il ritiro estivo in attesa dell'amichevole di lusso contro il Lione che si svolgerà il prossimo 20 luglio. Per quella data il tecnico rossoblu spera di avere più o meno tutti i suoi ragazzi a disposizione, compresi i nuovi acquisti, che potrebbero debuttare appunto in un impegno di prestigio assoluto.

La prima vera passerella dei giocatori, tuttavia, si svolgerà a Neustift, in occasione dell'ormai classica amichevole d'apertura coi dilettanti della Val Stubai.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto