L'Inter sta attuando una vera e propria rivoluzione in questa sessione di Calciomercato, come era facilmente preventivabile nel momento in cui i nerazzurri hanno annunciato il loro nuovo allenatore, Antonio Conte. Il tecnico vuole fare il salto di qualità rispetto a quanto visto negli ultimi anni e il club sta cercando di accontentare le sue richieste. Sono stati ufficializzati già quattro acquisti con gli arrivi di Diego Godin, Stefano Sensi, Valentino Lazaro e per ultimo in ordine di tempo di Nicolò Barella.

A centrocampo, però, la rivoluzione non sembra essere terminata visto che l'ex tecnico del Chelsea ha chiesto tre rinforzi.

Prima bisognerà sfoltire il reparto, dopodiché il club cercherà di mettere le mani su un giocatore che faccia fare il definitivo salto di qualità. In questo senso l'obiettivo di Giuseppe Marotta sembra essere Sergej Milinkovic-Savic.

Milinkovic-Savic sarebbe il grande obiettivo

Sergej Milinkovic-Savic sarebbe il grande obiettivo dell'Inter.

I nerazzurri, prima di partire all'assalto del centrocampista serbo, dovranno sfoltire la batteria di centrocampisti a disposizione di Antonio Conte. Partiranno molto probabilmente Borja Valero, il cui futuro potrebbe essere in Spagna, e Joao Mario, su cui c'è l'interesse del Monaco. Anche Radja Nainggolan è in uscita anche se le ultime vicende familiari potrebbero far cambiare idea al club nerazzurro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Al momento, però, Marotta ha messo il Ninja sul mercato e, qualora dovesse piazzarlo, potrebbe partire alla carica di quello che è un suo pallino dall'anno scorso, quando cercò di portare Milinkovic-Savic alla Juventus. Il patron della Lazio, Claudio Lotito, però, non ha voluto saperne l'estate scorsa di trattare per offerte inferiori ai centocinquanta milioni di euro.

La trattativa

La stagione appena conclusa è stata sicuramente al di sotto delle aspettative per Sergej Milinkovic-Savic, premiato comunque come miglior centrocampista del campionato italiano.

Le sue prestazioni, però, influiranno sulla valutazione in questa sessione di calciomercato.

Il patron della Lazio, Claudio Lotito, comunque, ha già fatto sapere di non essere intenzionato a fare sconti alle società interessate. Oltre all'Inter, infatti, c'è da segnalare anche l'interesse del Manchester United, del Paris Saint Germain e della Juventus. Il presidente dei biancocelesti ha fatto il prezzo del centrocampista serbo e per sedersi al tavolo delle trattative chiede almeno cento milioni di euro.

Una cifra molto importante, che i nerazzurri potrebbero cercare di abbassare con l'inserimento nella trattativa di Roberto Gagliardini, giocatore che piace a Simone Inzaghi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto